Lunedì, 18 novembre 2019
Banner
Banner
AGROALIMENTARE-ENOGASTRONOMIA

La Pergola di Radicondoli ancora tra le migliori pizzerie d'Italia: il Gambero Rosso la premia con i 3 spicchi

Bookmark and Share
Per il secondo anno consecutivo il locale di Tommaso e Federico Vatti ottiene il massimo riconoscimento all'interno della presigiosa guida

pergola-radicondoli-gamberorosso2019La formula della Pergola di Radicondoli - la pizzeria a km vero dei fratelli Vatti - si conferma vincente: anche quest’anno la guida “Pizzerie d’Italia 2020” del Gambero Rosso ha riconfermato i tre spicchi nella categoria pizza degustazione con ben 91 punti.

Un riconoscimento - il massimo all’interno della guida - conferito ieri durante l’evento di presentazione che si è tenuto presso il Circolo Canottieri di Napoli. Selezione delle farine, cura dell’impasto, scelta delle migliori materie prime, attenzione costante alla ricerca e all’innovazione, rispetto dei prodotti del territorio, hanno fatto la differenza: su oltre 700 locali recensiti, solo 80 pizzerie si sono aggiudicate il prestigioso premio. Nella provincia di Siena, poi, la Pergola rimane l’unica realtà che ad oggi può fregiarsi dei Tre Spicchi.

Anche quest’anno la guida ha valutato i locali sommando tre voci. A partire da quella che riveste il peso maggiore, la pizza, che raccoglie un giudizio su ogni fase della lavorazione, dall'impasto fino a cottura e topping. E poi l'ambiente e il servizio, quest'ultimo comprensivo anche della proposta beverage, andando quindi a premiare il grande lavoro di ricerca e di selezione enologica portato avanti da Federico Vatti e volto ad offrire ai clienti della Pergola una scelta sempre più vasta e ragionata di eccellenze vinicole da tutta la Penisola.

Per Tommaso Vatti la riconferma dei Tre Spicchi è “un grande riconoscimento al lavoro che abbiamo fatto in questi anni, un grande onore e una spinta a proseguire nel nostro percorso di ricerca sugli impasti, sulle materie prime e sulla valorizzazione dei prodotti del territorio e delle eccellenze che contraddistinguono ogni parte d’Italia”.

Ed è proprio grazie alla continua ricerca e alla sperimentazione che, sempre all’interno della Guida Pizzerie d’Italia 2020, il Gambero Rosso ha conferito un ulteriore riconoscimento a Tommaso Vatti e alla sua Pergola: il “Premio Ricerca e Innovazione” in collaborazione con Petra Molino Quaglia, a conferma di come la scelta de La Pergola, orientata attraverso il km vero alla valorizzazione delle realtà dei piccoli produttori locali e nazionali, sia una scelta non solo gastronomicamente vincente ma anche eticamente sostenibile. Ma soprattutto, a La Pergola è stato riconosciuto il merito di aver innovato una pizzeria storica tradizionale trasformandola in una realtà di pizzeria contemporanea a degustazione, creando nel borgo di Radicondoli un locale apprezzato e riconosciuto a livello nazionale.

Due premi significativi che testimoniano come La Pergola di Radicondoli sia ormai una realtà consolidata e un punto di riferimento importante nel panorama toscano dell’offerta enogastronomica di eccellenza.
 
GUARDA ANCHE

SOCIAL e SERVIZI

Facebook_RoundWhatsapp_free_social_media_icon_roundInstagram_round_social_media_icon_freeTwitter_round

MESSAGGIO AGLI UTENTI DEL SERVIZIO WHATSAPP

Da una 15ina di giorni non è più attivo il nostro servizio di invio notizie su whatsapp in quanto l'azienda ha bloccato il nostro numero. Dopo numerose richieste per capire il motivo ci hanno risposto, dopo 10 giorni, adducendo una presunta "violazione dei termini del servizio" specificando la vendita di prodotti non consentiti. Ora, inviando SOLAMENTE notizie, e avendo letto la corposa lista delle vendite vietate per cercare di capire un motivo per tale violazione, deduciamo che, per qualche geniale algoritmo di qualche geniale software, articoli tipo "arrestato spacciatore di cocaina" vengano considerati come vendita... ma ripetiamo, sono solo deduzioni che facciamo. Avendo spiegato nei dettagli il tutto al dis-servizio assistenza abbiamo ricevuto zero risposte e il numero è tuttora bloccato. Siamo dispiaciuti per la situazione e ci scusiamo con i 3.000 utenti del servizio soprattutto per non poter avvertire direttamente a causa del blocco del numero. Speriamo che quanto prima la situazione sia chiarita in modo da poter ripristinare il servizio. Grazie mille.

ESTRA NOTIZIE

estra300x250-80
fotostudiosiena

SEGUICI SU FACEBOOK