Sabato, 24 agosto 2019
Banner
Banner
AGROALIMENTARE

Alessandro Iacomoni alla guida del Consorzio Finocchiona IGP

Bookmark and Share
Nuovo Consiglio di amministrazione per il Consorzio di tutela del tipico salume toscano

alessandroiacomoni-consorziofinocchiona650vAlessandro Iacomoni, classe 1977, è il nuovo presidente del Consorzio di tutela della Finocchiona IGP. Ad eleggerlo è stato il Consiglio di amministrazione del Consorzio, che si è riunito nei giorni scorsi e ha sancito il passaggio di testimone della compagine uscente. Con Iacomoni faranno parte del nuovo organo Fabio Viani, nel ruolo di vicepresidente, e cinque consiglieri: Grazia Gelli, Antonella Gerini, Cristiano Ludovici, Antonio Morbidi e Marco Pisoni.

Il nuovo presidente. Alessandro Iacomoni, della Salumeria di Monte San Savino, è fra i presidenti più giovani alla guida dei Consorzi di tutela di prodotti DOP e IGP italiani e si prepara a guidare il Consorzio di tutela della Finocchiona IGP per i prossimi tre anni. L’obiettivo primario sarà quello di promuovere e consolidare un prodotto con trend in forte crescita sui mercati nazionali e internazionali, nonostante il recente riconoscimento di Indicazione Geografica Protetta ricevuto nell’aprile 2015.

“Ringrazio tutti i membri del Consiglio di amministrazione per la fiducia - afferma Alessandro Iacomoni, neo presidente del Consorzio di tutela della Finocchiona IGP - e, insieme ai consiglieri, lavoreremo per portare avanti e incrementare il lavoro promosso finora dal Consorzio per far crescere la conoscenza e la notorietà della Finocchiona IGP, del marchio di qualità per produttori e consumatori e del suo legame con la Toscana, terra di eccellenze enogastronomiche”.

“Un sentito ringraziamento - aggiunge Iacomoni - lo rivolgo al Consiglio di amministrazione uscente guidato da Fabio Viani, che ha portato avanti l’iter per il riconoscimento della denominazione di tutela e indirizzato la promozione e la valorizzazione del prodotto fino a pochi giorni fa. A tutti loro va il merito dei risultati raggiunti finora, che saranno una base di partenza importante per il nuovo Consiglio di amministrazione del Consorzio”.
 
sienafreewhatsapp2
GUARDA ANCHE

SOCIAL e SERVIZI

Facebook_RoundWhatsapp_free_social_media_icon_roundInstagram_round_social_media_icon_freeTwitter_round

ESTRA NOTIZIE

estra300x250-80
fotostudiosiena