Mercoledì, 20 Giugno 2018
Banner
Banner
Ultime Notizie
PortaSiena
AGROALIMENTARE

Il consumatore fa bottega: nasce a Siena uno spaccio interamente gestito da consumatori

Bookmark and Share
Tutti i sabati mattina uno spazio vendita di prodotti del territorio e del commercio equo, evoluzione del concetto di GAS (Gruppo di acquisto solidale)

prodottiagricoli650Dal sabato 27 gennaio la spesa si può fare in uno spazio completamente gestito dai consumatori volontari dell'associazione Officina Solidale.

Ogni sabato mattina, dalle 9 alle 13, presso il Mo.Ma.Market, Via Pertini 42, (zona Montarioso, comune di Monteriggioni) si potranno acquistare, oltre agli articoli del commercio equo e solidale, prodotti prevalentemente del territorio selezionati secondo criteri di qualità e di eticità, per una spesa più giusta ma anche più gustosa: ad esempio, verdura fresca di stagione, formaggi, salumi, farine, pasta, arance, passata di pomodoro, pane, vino, frutta secca, farina di castagne, succhi di frutta, detersivi alla spina.

Cosa significa gestito dai consumatori? Significa che tutti i prodotti in vendita sono stati selezionati dai volontari dell'associazione in base alla loro esperienza e alla conoscenza diretta dei produttori, alle loro scelte in materia ambientale e sociale, oltre che alla qualità dei prodotti. Significa anche che tutte le operazioni di vendita sono gestite da volontari.

Si tratta di un esperimento di Piccola Distribuzione Organizzata (PDO), una modalità di consumo alternativo che sta attirando sempre più l’interesse dei cittadini, così come degli economisti, e che vede l’economia, al di là della logica del profitto, come spazio di relazioni tra persone. L’idea di una “bottega della spesa giusta” gestita dagli stessi consumatori si ricollega ad esperienze come quella storica della Food Coop. di Park Slope a New York (gestita da 16mila soci) o, in Italia, il neonato emporio di comunità Camilla a Bologna.

Officina Solidale è un’associazione no profit con sede a Siena finalizzata alla promozione del consumo critico e consapevole nonché al sostegno dell’economia locale e dei produttori di prevalente ispirazione biologica e biodinamica. Nasce nel 2015 dall’iniziativa di persone che fanno parte di alcuni GAS (Gruppi di Acquisto solidale) della provincia di Siena ed altri soggetti interessati. Frutto di un percorso di incontri pubblici, assemblee, gruppi di lavoro e laboratori di idee, questo progetto viene sostenuto attraverso una partecipazione attiva dei soci quale principio portante. In questi tre anni Officina Solidale ha realizzato percorsi di formazione, conferenze e incontri pubblici, mercati dei produttori ed eventi di vario tipo; ha sostenuto ad esempio i piccoli produttori locali, le realtà che si ispirano all’autoproduzione, i produttori delle zone terremotate, le organizzazioni che lottano contro il caporalato nel Sud.

Il Mo.Ma.Market è uno spazio messo a disposizione dalla cooperativa di consumo MondoMangione, che si occupa da anni di commercio equo e solidale.

Oggi Officina Solidale conta 113 soci.

Info: 335 7113019
 
sienafreewhatsapp2

GUARDA ANCHE


Diventa fan su facebook Seguici su twitter
ico-zodiacoicons_separatorico_cinemaicons_separatorico-viabilitaicons_separatorico_farmaciaicons_separatorico_meteo
oroscopo cinema viabilità farmacie meteo
estra_300x250px
fotostudiosiena

SEGUICI SU FACEBOOK

SEGUICI SU TWITTER