Lunedì, 24 febbraio 2020
Banner
Banner
sienafreewhatsapp650x80
AMBIENTE ED ENERGIA

Incontri sul territorio per presentare la candidatura del paesaggio storico della bonifica in Valdichiana

Bookmark and Share
Mercoledì 27 e giovedì 28 novembre due appuntamenti per presentare il dossier di candidatura della Valdichiana Toscana all'osservatorio nazionale dei paesaggi rurali

paesaggiostorico-bonificavaldichiana2019Arriva alla fase finale il percorso di presentazione della candidatura del “Paesaggio Storico della Bonifica Leopoldina in Valdichiana” all'apposito registro nazionale. La proposta di inserimento del nostro territorio all'osservatorio nazionale dei paesaggi rurali verrà illustrata alla popolazione nel corso di due incontri pubblici, mercoledì 27 e giovedì 28 novembre, per ultimare i dettagli del dossier e condividere i risultati tecnici della ricerca.

Il primo appuntamento si terrà mercoledì 27 novembre alle ore 17 presso la sala comunale G.Gervasi di Foiano della Chiana, mentre il secondo si terrà giovedì 28 novembre alle ore 18 presso il Teatro Comunale degli Oscuri a Torrita di Siena. In entrambe le occasioni sarà possibile ottenere maggiori informazioni sul progetto, suggerire integrazioni al dossier e preparare le ultime fasi di presentazione della candidatura al ministero competente.

Questa fase di incontri sul territorio segue il convegno che si è tenuto a Firenze lo scorso giovedì 21 novembre, organizzato insieme alla Regione Toscana in qualità di partner del progetto di candidatura, dal titolo “Il paesaggio rurale tra storia, identità e sviluppo”, incentrato proprio sul tema dei paesaggi rurali e sulla loro importanza nelle strategie di sviluppo locale.

Il progetto di candidatura “Paesaggio Storico della Bonifica Leopoldina in Valdichiana” coinvolge undici Comuni della Valdichiana aretina (Castiglion Fiorentino, Civitella, Cortona, Foiano, Lucignano, Marciano, Monte San Savino) e senese (Chiusi, Montepulciano, Torrita, Sinalunga) e mira all'inserimento nel Registro Nazionale dei Paesaggi Rurali Storici istituto dal Ministero competente; la candidatura riguarda un'area di oltre 23mila ettari del fondovalle interessata dai processi di bonifica e dallo sviluppo agricolo degli ultimi due secoli. Si tratta di un importante percorso di valorizzazione che comprende un profondo e dettagliato studio tecnico per valutare l’importanza del paesaggio rurale, misurandone l’evoluzione nel corso dei decenni, analizzando l’utilizzo del suolo, le dinamiche sociali e culturali, i processi economici che hanno interessato l’agricoltura locale.
 
sienafreewhatsapp2
GUARDA ANCHE

SOCIAL e SERVIZI

Facebook_RoundWhatsapp_free_social_media_icon_roundInstagram_round_social_media_icon_freeTwitter_round

ESTRA NOTIZIE

estra300x250-80
sienafreewhatsapp300X200

Viaggi nel Mondo - Itinerario di viaggio in Francia: sbarco in Normandia

rouen300
fotostudiosiena

SEGUICI SU FACEBOOK