Martedì, 22 settembre 2020
Banner
Banner
sienafreewhatsapp650x80
AMBIENTE ED ENERGIA

Estra Energie si aggiudica 6 dei 10 lotti della gara Consip GAS12 e si conferma anche quest’anno primo operatore nazionale Consip

Bookmark and Share
Calabria e Sicilia, le due nuove Regioni servite per il prossimo biennio

estra-regionifornite2020Estra Energie si è aggiudicata 6 lotti (per un valore potenziale di 415 milioni di mc e un totale di 267.690.000 euro) dell’edizione 12 della gara nazionale indetta da Consip per la fornitura di gas naturale alle pubbliche amministrazioni regionali italiane per il prossimo biennio termico (gara “GAS12”).

L’ultima edizione della gara ha sancito l’ulteriore espansione dell’attività svolta dalla controllata del Gruppo Estra sul territorio nazionale con il conferimento, per il primo anno, del Lotto 9 relativo a Calabria e Sicilia e del nuovo Lotto Italia dedicato alle amministrazioni pubbliche con presenza in almeno 4 regioni e consumi non inferiori ai 400.000 smc/anno.

Estra Energie si è aggiudicata, inoltre, per il settimo anno consecutivo, i Lotti 5, 6 e 8 - che comprendono Toscana, Umbria, Marche, Lazio, Campania, Puglia e Basilicata – e per il terzo anno il Lotto 1 (Nord-Ovest) che riguarda il Piemonte, Liguria e Valle d'Aosta.

I numeri in termini di volumi di gas messi a disposizione e di valore stimato della fornitura sono: per il Lotto 1 un valore di 67.250.000 euro per 105.000.000 mc, per il Lotto 5 un valore di 35.220.000 euro per 55.000.000 mc, per il Lotto 6 un valore di 76.850.000 euro per 120.000.000 mc, per il Lotto 8 un valore di 39.630.000 euro per 60.000.000 mc, per il Lotto 9 un valore di 23.120.000 euro per 35.000.000 mc e per il Lotto Italia un valore di 25.620.000 euro per 40.000.000 mc.

“Questo risultato testimonia la nostra capacità di operare sul mercato in modo efficace e competitivo nel panorama dei player nazionali” – dichiara Francesco Macrì, Presidente di Estra. – “Il riconoscimento premia innanzitutto la nostra filosofia aziendale basata sulla vicinanza ai territori e la forte comprensione delle esigenze e specificità delle pubbliche amministrazioni, che trae origine dalla natura stessa del Gruppo partecipato indirettamente dai Comuni.”

“Con l’assegnazione del Lotto 9, in particolare, Estra Energie espande il proprio raggio di attività in due Regioni simbolo del Sud Italia, Calabria e Sicilia” – aggiunge Monica Casullo direttore generale di Estra Energie– “contribuendo a migliorare la qualità dei servizi offerti e consolidando il proprio posizionamento quale primo operatore nazionale Consip per la fornitura di gas alle PA.”

Estra

Il Gruppo Estra, tra gli operatori leader nel Centro Italia nel settore della distribuzione e vendita di gas naturale, attivo altresì nella vendita di energia elettrica, nasce nel 2010. Ad oggi i 4 soci di Estra (Consiag, Coingas, Intesa e Viva Servizi), rappresentano 139 Comuni delle province di Ancona, Arezzo, Firenze, Grosseto, Macerata, Pistoia, Prato e Siena.

Il Gruppo Estra opera, attraverso società controllate, in joint venture e collegate, prevalentemente in Toscana, Umbria, Marche, Abruzzo, Molise, Puglia, Campania, Calabria e Sicilia ed è attivo nella distribuzione e vendita di gas naturale e di gpl, nella vendita di energia elettrica, nonché nelle telecomunicazioni, nella progettazione e gestione di servizi energetici e nella produzione di energia da fonti rinnovabili. 
 
sienafreewhatsapp2
GUARDA ANCHE

SOCIAL e MESSENGER

Facebook_Round Twitter round Instagram_round_social_media_icon_free Telegram round Whatsapp_free_social_media_icon_round

''La sospensione di un attimo''

ESTRA NOTIZIE

estra300x250-80
sienafreewhatsapp300X200
fotostudiosiena

SEGUICI SU FACEBOOK