Venerdì, 10 luglio 2020
Banner
Banner
sienafreewhatsapp650x80
AMBIENTE ED ENERGIA

Elisa Montemagni (Lega): ''Il piano amianto fantasma della Regione Toscana: sette anni di colpevole sottovalutazione del problema''

Bookmark and Share
amianto tubature acqua"Era il 2013 quando un'apposita Legge regionale, la nr. 51, prevedeva nell'articolo 2 che uno specifico piano sull'amianto dovesse venire approvato dal Consiglio regionale entro sei mesi. Forse, qualcuno non ha, dunque, una chiara cognizione del tempo, perchè, a distanza di sette anni, solamente ora, in Commissione, viene presentata una semplice informativa, piuttosto lacunosa ed alquanto insufficiente nei dati." Così afferma Elisa Montemagni, capogruppo in Consiglio regionale della Lega.

"E' dal 2003, ad esempio che Arpat è al lavoro per monitorare il problema, ma tuttora l'operazione di mappatura non è ancora terminata; troppa pignoleria, o scarsa applicazione? Noi, propendiamo per la seconda ipotesi.

Parlavamo di numeri ancora troppo ridotti per rendersi effettivamente conto della criticità senza dimenticare, tra l’altro, che i sopralluoghi nei grandi impianti industriali sono stati poco più di venti, un pò pochi in un contesto decisamente più ampio.

Il pericolo amianto non è per nulla debellato, vista la rilevazione di questo materiale sul 18% delle coperture analizzate, ma è la rete idrica, probabilmente, a soffrirne maggiormente.

Oltre 100 comuni toscani hanno, infatti, nelle loro reti idriche la presenza di questo composto di minerali che potrebbe, la scienza non è univoca nelle valutazioni in merito, comportare problemi di salute.

Insomma, ci pare che la questione, nel suo complesso, non sia assolutamente secondaria e che una semplice, oltre che tardiva informativa, unitamente ad uno stanziamento di 10 milioni di euro, non risolva minimamente un tema di cui abbiamo voluto affrontare solo alcuni, di molti ed altrettanto preoccupanti aspetti; la mancanza di un piano programmatico d'interventi è, quindi, una grossa lacuna che verrà sicuramente colmata nella prossima legislatura, quando ad amministrare la Toscana sarà il centrodestra."
 
sienafreewhatsapp2
GUARDA ANCHE

SOCIAL e MESSENGER

Facebook_Round Twitter round Instagram_round_social_media_icon_free Telegram round Whatsapp_free_social_media_icon_round

''La sospensione di un attimo''

ESTRA NOTIZIE

estra300x250-80
sienafreewhatsapp300X200
fotostudiosiena

SEGUICI SU FACEBOOK