Domenica, 11 aprile 2021
Banner
Banner


AMBIENTE ED ENERGIA

Efficientamento energetico delle sorgenti luminose nelle scuole: menzione speciale al Comune di Siena

Bookmark and Share
menzione efficientamentoenergetico2020Menzione speciale al Comune di Siena in occasione della seconda edizione del premio di Sei Toscana “Ambiente in Comune” alla quale l’amministrazione ha partecipato con un progetto incentrato sull’efficientamento energetico delle sorgenti luminose nelle scuole.

"Distinguersi – ha detto l’assessore all’Ambiente Silvia Buzzichelli - su un tema come quello dello sviluppo sostenibile ci fa molto piacere. La menzione ricevuta attesta la buona riuscita degli interventi promossi e attuati da questa amministrazione in un ambito così importante come quello della salvaguardia ambientale e delle sue risorse".

Il Comune di Siena, infatti, con il progetto “Efficientamento energetico delle sorgenti luminose nelle scuole” ha visto nei plessi: Cecco Angiolieri, Giovanni Pascoli, Asilo nido Orso Balù, scuola dell’infanzia Monumento e Bonaiuti, per un totale di 1.160 alunni, sostituiti tutti i punti luce con apparecchi a led che, a parità di flusso luminoso, hanno un minor consumo energetico e una durata molto maggiore, consentendo un risparmio energetico stimato in 43.823 Watt all’anno.

"Quanto effettuato in questi plessi scolastici, per un costo di oltre 91mila euro, – ha evidenziato l’assessore ai Lavori pubblici Sara Pugliese – vede, da parte della città di Siena, la concretizzazione di uno dei diciassette obiettivi dell’Agenda 2030, un programma d’azione per le persone, il pianeta e la prosperità. Ci auspichiamo che l’intervento, realizzato proprio all’interno dei plessi scolastici, stimoli i giovani, fin dalla più tenera età, a diventare adulti consapevoli sul rispetto e tutela dell’ambiente".
 
sienafreewhatsapp650x80
GUARDA ANCHE

SOCIAL e MESSENGER

Facebook_Round Twitter round Instagram_round_social_media_icon_free Telegram round Whatsapp_free_social_media_icon_round

ESTRA NOTIZIE

COVID - MISURE IN TOSCANA DA MERCOLEDI' 7 APRILE

anci covid7aprile2021 650
fotostudio siena