Giovedì, 6 agosto 2020
Banner
Banner
sienafreewhatsapp650x80
SIENA

Autista bus accoltellato a Santa Colomba: sette anni all'aggressore

Bookmark and Share
santacolomba-sparatoria29luglio2017_6L'ivoriano che il 29 luglio dello scorso anno, a Santa Colomba (Monteriggioni) aveva aggredito Alessandro Martini, il 51enne autista di un bus della Tiemme, è stato condannato ieri, giovedì 26 luglio, dal Tribunale di Siena a sette anni per tentato omicidio. Il pm aveva chiesto 10 anni.

A Salif Sako, 20 anni, in carcere dal tempo dell'accaduto, è stato riconosciuto un vizio parziale di mente. L'ivoriano dovrà anche trascorrere due anni in una struttura protetta. Il difensore dell'aggressore probabilmente presenterà appello, convinto che non si tratti di un tentato omicidio.

Oltre che per tentato omicidio, l'ivoriano è stato ritenuto colpevole per i reati di minacce e resistenza a pubblico ufficiale. Il carabiniere intervenuto sul posto che ha dovuto sparargli per fermarlo, e che si era costituito parte civile, è stato riconosciuto un risarcimento di 2.500 euro. L'autista ferito dovrà invece rivalersi in sede civile.

santacolomba-sparatoria29luglio2017_2La cronaca dell'aggressione
Attorno alle 15 del pomeriggio di sabato 29 luglio 2017, a Santa Colomba, Salif Sako aveva aggredito Alessandro Martini, autista di un bus della linea s37 sul quale era salito, colpendolo con due colpi di coltello ad un braccio ed uno al torace.
Dopo i primi tre colpi l'autista era stato sbalzato fuori dal posto di guida, finendo a terra. Così, sarebbero intervenuti alcuni passanti, che l'avevano sottratto all'aggressione mentre, intanto, qualcuno aveva dato l'allarme ai carabinieri.All'intervento dei militari, il 19enne aveva preso una bottiglia tirandola contro i carabinieri intervenuti attaccandoli poi con il coltello. Dopo aver sparato alcuni colpi in aria, un militare dell'Arma aveva fermato l’ivoriano con un colpo di arma da fuoco a una gamba. Il 19enne aveva comunque tentato la fuga in un bosco, dove era infine stato raggiunto e fermato dai militari.
 
sienafreewhatsapp2
GUARDA ANCHE

SOCIAL e MESSENGER

Facebook_Round Twitter round Instagram_round_social_media_icon_free Telegram round Whatsapp_free_social_media_icon_round

''La sospensione di un attimo''

ESTRA NOTIZIE

estra300x250-80
sienafreewhatsapp300X200
fotostudiosiena

SEGUICI SU FACEBOOK

archivio