Domenica, 20 settembre 2020
Banner
Banner
sienafreewhatsapp650x80
ARTE, SCIENZA E CULTURA

Il Museo civico archeologico delle Acque di Chianciano Terme grande attrattiva culturale internazionale

Bookmark and Share
Miglioramenti strutturali al museo: realizzato nuovo impianto di condizionamento
Il commento dell'assessore alla cultura Marco Rossi


archeofest19Grande attenzione da parte dell’Amministrazione comunale di Chianciano Terme per il Museo Civico Archeologico etrusco che le politiche culturali attive proiettano sempre più fuori dai confini tanto da farlo diventare un’attrattiva culturale di valenza internazionale.

Proseguono gli appuntamenti previsti per la prima edizione di Archeofest, il Festival Nazionale dell’Archeologia, una grande opportunità per Chianciano Terme ed il suo territorio per far conoscere il vasto patrimonio culturale archeologico locale. E nell’ottica di migliorare il polo museale chiancianese, l’Amministrazione comunale ha recentemente inaugurato Villa Simoneschi, risistemato il parco della villa stessa ed attivato collaborazioni per migliorare la struttura del museo stesso. In questa prospettiva si inquadra il recente lavoro si installazione di un nuovo impianto di condizionamento al museo archeologico finalizzato a rendere lo stabile adeguato agli standard dei grandi musei internazionali. 



archeofest8“Chianciano Terme insieme ad altri comuni limitrofi, grazie alla Fondazione Monte del Paschi di Siena e alla Fondazione dei Musei Senesi – afferma l’Assessore alla cultura Marco Rossi - da quest’anno ospita la prima edizione di Archeofest, il Festival Nazionale dell’Archeologia, un appuntamento importante che coinvolge non solo il Comune di Chianciano ma anche tutto il territorio della Valdichiana. Si tratta di un appuntamento di rilevanza culturale e scientifica nazionale ed internazionale che avrà una continuità anche nei prossimi anni. L’iniziativa è una opportunità per la valorizzazione del museo civico archeologico che attualmente ospita un’interessantissima mostra “Le case delle anime”.

archeofest10Sempre nell’ottica della valorizzazione e di una fruibilità più ampia, che guarda ad un pubblico locale, ma anche nazionale ed internazionale, è stato realizzato, con l’indispensabile collaborazione della Fondazione Museo Civico Archeologico etrusco, un nuovo impianto di condizionamento efficiente. L’obiettivo dell’amministrazione è quello di rendere il museo un polo di attrazione per i turisti e curisti che soggiornano a Chianciano Terme per valorizzare sempre di più la ricca offerta culturale che questo Comune, e più in generale del nostro territorio”.  

“Esprimo grande soddisfazione per l’operato
della Fondazione Museo Civico Archeologico delle Acque che, in sinergia con l’Amministraizone comunale, ha permesso un efficiente utilizzo delle risorse disponibili per la realizzazione del nuovo impianto di climatizzazione del museo e del laboratorio di restauro, un impianto ispirato ai moderni principi di efficienza energetica e sostenibilità ambientale” è quanto afferma l’Assessore al Bilancio e ai Lavori Pubblici Fabrizio Sanchini.

Le immagini si riferiscono a reperti della mostra "Le case delle anime"
 
sienafreewhatsapp2
GUARDA ANCHE

SOCIAL e MESSENGER

Facebook_Round Twitter round Instagram_round_social_media_icon_free Telegram round Whatsapp_free_social_media_icon_round

''La sospensione di un attimo''

ESTRA NOTIZIE

estra300x250-80
sienafreewhatsapp300X200
fotostudiosiena

SEGUICI SU FACEBOOK

archivio