Mercoledì, 23 ottobre 2019
Banner
Banner
sienafreewhatsapp650x80
PROVINCIA

Palla al bracciale, primi verdetti: le Biffe trionfano tra le donne, il Granocchiaio vince il braccialino

Bookmark and Share
Il Granocchiaio si qualifica alla finalissima dopo una partita al cardiopalma

pallabracciale-lebiffe-femminile2011_1_450Primi verdetti per la palla al bracciale di Chiusi scalo, nell’ambito dei Ruzzi della Conca. Le Biffe hanno vinto il torneo femminile, mentre il Granocchiaio ha trionfato nel “braccialino” riservato agli under 18. E nel pomeriggio, dopo la consueta benedizione nella chiesa di Santa Maria della pace e la sfilata nelle vie dello scalo, il torneo maschile ha determinato la prima finalista, il Granocchiano. I biancoverdi hanno sconfitto la Fornace per 17 a 15, dopo un incredibile testa a testa e continui cambi di battuta. Una partita al cardiopalma, che ha appassionato il folto pubblico, sicuramente non prevedibile. Del resto il Granocchiaio è la contrada che vanta un netto predominio nel palmares della manifestazione (otto vittorie solo nelle ultime dieci finali), e qualcuno prefigurava una vittoria più agevole.

granocchiaioDomenica prossima avrà il privilegio di affrontare “fresca” la vincente degli altri scontri, che serviranno a determinare l’altra contendente, in programma nello stesso pomeriggio della finalissima. La Fornace si è comunque dimostrata un’avversaria temibile per chiunque, e le altre tre contrade (Biffe, Mare Nero e Sottogrottone) potranno avere una nuova chance: l’esito della finale non è scontato.

Intanto il fine settimana è stato avvincente
, grazie soprattutto alla combattuta finale dei ragazzi del “braccialino”. Alla fine l’ha spuntata il Granocchiaio sulla Fornace, per 16-11, dopo un avvincente tentativo di rimonta, che però si è fermata sul 14-11. Poi non c’è stato più niente da fare, e i giovanissimi biancoverdi hanno esultato, proprio come lo scorso anno. La squadra è formata da Sebastiano Ciuffetti, Bleri Dervishi, Lorenzo Feri, Francesco Maglioni, Marco Mancinelli, Mattia Melchionna, Tommaso ed Emilio Minetti. Mandarino (colui che lancia la palla al battitore) Leonardo Morgantini, capitano Marco Gobbini.

pallabracciale-lebiffe-femminile2011_2_450Tra le donne, invece, facile successo delle Biffe sul Sottogrottone, per 16-5, da parte delle giocatrici Maria Grazia Casaglia, Ilenia Giulianelli, Chiara Guidoni, Elisa Macchiaioli, Giulia Massai, Claudia Mencobello. Mandarino Alberto Perugini, capitano Gianni Perugini.

Accanto alle avvincenti sfide della palla al bracciale
e non solo, continuano gli appuntamenti gastronomici e gli intrattenimenti della festa. Domani sera, lunedì 29 agosto, è prevista alle 22 una esibizione da parte della Compagnia del Pallone grosso di Monte San Savino. In contemporanea, la musica nello spazio pub della Triplo malto band. In funzione anche lo Speluzzico, con la wi-fi zone, gli aperitivi, la cioccolateria e il ristorante. Previsti, alle 21.30, anche giochi artistici da parte dell’Ingegneria del Buon sollazzo in via Leonardo da Vinci e in piazza Dante Alighieri.

granocchiaioragazziMartedì invece lo Speluzzico propone una degustazione di formaggi e il ristorante un succulento assaggio di pesci del lago di Chiusi. Nell’area spettacolo ci sarà il cabaret con musica di Stefano Giannotti, mentre allo spazio pub, è previsto il concerto dei 2groove, per un’altra serata ricca di attrazioni. I Ruzzi della Conca continuano per tutta la settimana.
 
sienafreewhatsapp2
GUARDA ANCHE

SOCIAL e SERVIZI

Facebook_RoundWhatsapp_free_social_media_icon_roundInstagram_round_social_media_icon_freeTwitter_round

ESTRA NOTIZIE

estra300x250-80
fotostudiosiena

SEGUICI SU FACEBOOK

archivio