Martedì, 22 ottobre 2019
Banner
Banner
sienafreewhatsapp650x80
ECONOMIA E FINANZA

Banca Antonveneta (Gruppo Montepaschi), positivo il primo semestre 2011

Bookmark and Share
Aumentano il risultato operativo netto (+35,9% anno su anno), la raccolta complessiva (+7,1%*) e la raccolta diretta (+10,9%*)
Crescono gli impieghi (+3,5%*) e il numero di clienti (+ 5400)


antonveneta300Il consiglio di amministrazione di Banca Antonveneta (Gruppo Montepaschi), che si è riunito per la prima volta sotto la presidenza di Ernesto Rabizzi, ha approvato i risultati e la relazione di bilancio al 30 giugno 2011.

In una situazione economica complessa la Banca ha raggiunto buoni risultati, forte della capacità di relazionarsi con il territorio, elemento cardine della sua attività. La scelta di rafforzare ulteriormente la capillarità della struttura per supportare al meglio le aziende e le famiglie si è rivelata strategica per il conseguimento di risultati positivi sia in termini patrimoniali che economici.

I risultati di bilancio evidenziano
una raccolta complessiva di oltre 19 miliardi ed un valore della raccolta diretta che si assesta a 10,7 miliardi, in aumento del 10,9% rispetto allo stesso periodo dell'anno precedente. I crediti verso la clientela ammontano a 13,8 miliardi; la rete cresce negli impieghi del 3,5% rispetto al dato del 2010 e nel numero dei clienti, con un incremento netto di circa 5400 unità. Nei primi 6 mesi del 2011 i crediti dubbi, in rapporto al valore dei crediti complessivi, si sono ridotti dello 0,6%, rispetto allo stesso periodo del 2011. Dati positivi anche per i prodotti assicurativi AXA (vita e protezione), che registrano sempre più il gradimento della clientela.

GiuseppeMenzi2Banca Antonveneta chiude il primo semestre con un utile netto di 33,6 milioni e un risultato operativo netto di 72,6 milioni (+35,9% anno su anno.)

Il trend positivo dei dati di bilancio
è il risultato di un corretto mix fra il perseguimento degli obiettivi di crescita della Banca e la funzione di supporto all'economia del territorio, in un momento di particolare difficoltà per il Paese e per l'area in cui Antonveneta opera.

Gli obiettivi per il secondo semestre confermano le linee guida della Banca che, nel rispetto dei normali principi di redditività imposti dalle regole di mercato e dagli azionisti di riferimento, intende sostenere il territorio con l'obiettivo di un rapido riequilibrio del sistema.

Banca Antonveneta, nonostante le gravi difficoltà internazionali, sarà ancor più vicina alla clientela nella gestione del risparmio e nel supporto creditizio alle aziende, con particolare attenzione alle piccole imprese.

* confronto con dati storici
 
sienafreewhatsapp2
GUARDA ANCHE

SOCIAL e SERVIZI

Facebook_RoundWhatsapp_free_social_media_icon_roundInstagram_round_social_media_icon_freeTwitter_round

ESTRA NOTIZIE

estra300x250-80
fotostudiosiena

SEGUICI SU FACEBOOK

archivio