Sabato, 21 settembre 2019
Banner
Banner
sienafreewhatsapp650x80
PROVINCIA

''Settembre ascianese'', tradizione, gusto e cultura animano la nuova edizione

Bookmark and Share
Fino al 9 ottobre tante iniziative organizzate dall’amministrazione comunale con la preziosa collaborazione delle associazioni locali
Domenica 4 settembre la Festa del Nocino e l’11 l’atteso Palio dei Ciuchi. Domenica 18 settembre i Solenni Festeggiamenti del Santissimo Crocifisso e il Mercatino della Scialenga


settembreascianese2011Un mese tutto da vivere con il Settembre Ascianese tra musica, spettacolo, cultura, divertimento e tradizione che animeranno il borgo delle Crete Senesi con una serie di appuntamenti organizzati dall’amministrazione comunale con la preziosa collaborazione delle associazioni locali. Tanti incontri nel ricco cartellone a partire dall’inaugurazione de “I Tesori della Terra – L’Agricoltura al centro della sostenibilità futura”, in programma per giovedì 1 settembre alle 17 al Nuovo Stadio in Via Grandi: si tratterà di una fiera di idee prodotti ed esposizione di attrezzature che accompagnerà poi tutta la prima settimana di Settembre Ascianese. Sempre in apertura lo spettacolo di danza curato da Mythos e dalla Scuola Art Studio, in programma per sabato 3 settembre alle 21.15 in Piazza Garibaldi. Domenica 4 settembre poi, con la Festa del Nocino, il Settembre Ascianese entra nel vivo con un ricco cartellone di iniziative in programma fino al 9 ottobre tra le vie, le piazze ed i luoghi simbolo di Asciano e del suo territorio.

Appuntamento dunque per il 4 settembre
presso l’antica chiesa del Giardino a Camparboli con la tradizionale ricorrenza che risale agli anni ’30 e che proprio l’associazione delle contrade di Asciano ha riportato alla ribalta con un programma che prevede la Santa Messa e la benedizione delle contrade (ore 16.45), giochi popolari in strada e la tradizionale cena a base di piatti tipici delle Crete Senesi.

Per domenica 11 settembre
gli appuntamenti da non perdere sono con il Mercatino delle Crete che aprirà i battenti alle 9 in via Mameli e, alle 18, con l’attesissimo Palio dei Ciuchi che vedrà in sfida le sette contrade del borgo: Corona, Corso, Pergola, Piazza del Grano, Prato, Stazione e Tranquilla. Non mancherà certo il divertimento al Settembre Ascianese. Il 16 settembre, appuntamento con lo spettacolo “Barzellette e Cabaret” presentato da Graziano Salvadori e, la serata successiva, con “Asciano Canta 2011”, il festival dei dilettanti in cui gli abitanti del borgo delle Crete Senesi potranno mettere in mostra le loro abilità canore e musicali.

Da non dimenticare i Solenni Festeggiamenti del Santissimo Crocifisso e il Mercatino della Scialenga in programma per la giornata di domenica 18 settembre.

Appuntamenti e iniziative per tutto il mese si articoleranno poi nel centro storico di Asciano e nelle frazioni fino ad arrivare al Festival Bandistico “Azzurra Lorenzoni”. Domenica 25 settembre alcune bande provenienti da tutta Italia animeranno le strade del centro con la manifestazione non competitiva di musica e amicizia organizzata dalla locale Filarmonica Giuseppe Verdi.

Questi sono solo alcuni degli eventi clou dell’ultimo scorcio di estate ascianese. L’epilogo dell’intera rassegna è fissato per domenica 9 ottobre in Piazza Garibaldi con il concerto “Cori di fine estate” curato dalla Corale Sant’Agata di Asciano.

Per info e per il programma completo
del Settembre Ascianese 2011: www.comune.asciano.siena.it.
 
sienafreewhatsapp2
GUARDA ANCHE

SOCIAL e SERVIZI

Facebook_RoundWhatsapp_free_social_media_icon_roundInstagram_round_social_media_icon_freeTwitter_round

ESTRA NOTIZIE

estra300x250-80
fotostudiosiena

SEGUICI SU FACEBOOK

SEGUICI SU TWITTER

archivio