Domenica, 28 febbraio 2021
Banner
Banner
sienafreewhatsapp650x80
SIENA

Digitale terrestre: contro il rischio black out una ''sala operativa'' in Toscana

Bookmark and Share
Uncem e Regione Toscana danno avvio ad un progetto sperimentale: una “sala operativa” offrirà supporto agli amministratori locali

digitale-terrestre450Il giorno dello switch off si avvicina: dal 4 al 23 novembre la Toscana dirà addio alla televisione analogica per far posto al digitale terrestre. E il passaggio si annuncia non privo di problemi: una sessantina di comuni toscani rischia di rimanere al buio.

A rischio di isolamento proprio i centri dell’area montana. Causa anticipo dello switch-off – inizialmente previsto per metà 2012 – molte emittenti locali potrebbero non riuscire a realizzare gli interventi di aggiornamento tecnologico necessari per essere immediatamente operativi su tutti i territori. E la situazione risulta aggravata dalla carenza di frequenze in una delle regioni con il maggior numero di emittenti locali in Italia.

Per offrire tutela e sostegno, Uncem e Regione Toscana allestiranno una vera e propria “sala operativa” a supporto degli amministratori locali. Un ponte per informare in tempo reale, territorio per territorio, sulla situazione del passaggio al digitale terrestre.

Mercoledì 26 ottobre l’iniziativa verrà presentata alle ore 12
nel corso di una conferenza stampa in diretta su Altratv.tv, sul portale di Uncem Toscana e sulle micro web tv italiane. In programma gli interventi di: Ledo Gori (Presidenza Regione Toscana), Oreste Giurlani (Presidente UNCEM Toscana) e Giampaolo Colletti (fondatore Altratv.tv).
 
RT DonazionePlasma650
GUARDA ANCHE

SOCIAL e MESSENGER

Facebook_Round Twitter round Instagram_round_social_media_icon_free Telegram round Whatsapp_free_social_media_icon_round

ESTRA NOTIZIE

VALDICHIANA VILLAGE - dolce Vita

covid anci 27febbraio 300
sienafreewhatsapp300X200
fotostudio siena

archivio