Mercoledì, 1 aprile 2020
Banner
Banner
sienafreewhatsapp650x80
TOSCANA

Toscana, Anas: dal 1° novembre obbligo di catene a bordo o pneumatici da neve sui tratti delle strade statali a rischio gelo

Bookmark and Share
catenedaneve450L’Anas comunica che a partire da martedì 1° novembre sarà in vigore l’obbligo di catene a bordo o pneumatici da neve su alcuni tratti delle strade statali maggiormente esposti al rischio di precipitazioni nevose o formazione di ghiaccio durante la stagione invernale.

In Toscana, in particolare, l’obbligo riguarda:

- dal 1° novembre al 30 aprile di ogni anno: la SS 3bis “Tiberina” E45, per l’intero tratto regionale tra gli svincoli di San Giustino (km 133,755) e Canili (km 168,698), in provincia di Arezzo;

- dal 1° novembre al 15 aprile di ogni anno: la tangenziale Ovest di Siena per l’intero tracciato (dal km 0,000 al km 8,300); il raccordo autostradale Siena-Firenze, per l’intero tracciato (dal km 0,000 al km 56,360); il raccordo autostradale “Bettolle-Perugia” per l’intero tratto regionale tra gli svincoli di Bettolle (km 0,000) e Castiglione del Lago (km 19,110), nelle province di Arezzo e Siena; la SS 715 “Siena-Bettolle” (SS 715) per l’intero tracciato (dal km 1,480 al km 46,155), in provincia di Siena;

- dal 15 novembre al 31 marzo di ogni anno: la strada statale 223 “di Paganico” (itinerario E78) nel tratto compreso tra l’uscita di Paganico (km 20,800) e il bivio di Orgia (km 57,600), nelle province di Siena e Grosseto.

Dal 15 novembre al 15 aprile di ogni anno
, inoltre, l’obbligo riguarderà:

- la strada statale 12 “dell’Abetone e del Brennero”, nel tratto compreso tra La Lima (km 71,000) e Abetone (km 91,450), in provincia di Pistoia;

- la strada statale 62 “della Cisa”, nel tratto compreso tra Pontremoli (km 35,000) e il passo della Cisa (km 56,214), in provincia di Massa Carrara;

- la strada statale 63 “del Valico del Cerreto”, nel tratto compreso tra Fivizzano (km 15,000) e il passo del Cerreto (km 35,691), in provincia di Massa Carrara;

- la strada statale 64 “Porrettana”, nel tratto compreso tra Pistoia (km 0,800) e Ponte della Venturina (km 31,110), in provincia di Pistoia;

- la strada statale 67 “Tosco Romagnola”, nel tratto compreso tra San Bavello “km 122,000) e Osteria Nova (km 142,269), in provincia di Firenze.

L’obbligo sarà segnalato su strada tramite apposita segnaletica verticale ed ha validità anche al di fuori dei periodi indicati, in caso di condizioni meteorologiche caratterizzate da precipitazioni nevose o formazione di ghiaccio.

L’ordinanza è stata emanata in attuazione delle norme che hanno modificato alcune disposizioni del Codice della Strada (Art. 1 della Legge 29 luglio 2010, n° 120 “Disposizioni in materia di sicurezza stradale”).

L’Anas raccomanda agli automobilisti prudenza nella guida
, specialmente in caso di condizioni meteorologiche sfavorevoli, ricordando che l’informazione sulla viabilità e sul traffico è assicurata attraverso il sito www.stradeanas.it e il numero unico “Pronto Anas” 841.148.
 
sienafreewhatsapp2
GUARDA ANCHE

SOCIAL e MESSENGER

Facebook_Round Twitter round Instagram_round_social_media_icon_free Telegram round Whatsapp_free_social_media_icon_round

CORONAVIRUS - 10 comportamenti raccomandati dal Ministero della Salute

ESTRA NOTIZIE

estra300x250-80
sienafreewhatsapp300X200

Viaggi nel Mondo - Itinerario di viaggio in Marocco: le città imperiali ed il deserto

Marocco300
fotostudiosiena

SEGUICI SU FACEBOOK

archivio