Lunedì, 20 maggio 2019
Banner
Banner
PROVINCIA

Celebrazioni delle Forze armate e dell’Unità Nazionale a Chianciano

Bookmark and Share
Il 1° ed il 6 novembre due appuntamenti per ricordare

monumentocaduti-chianciano450vAnche per il 2011 le celebrazioni legate alla ricorrenza del 4 novembre - "Giorno dell'Unità d'Italia e Giornata delle Forze Armate" - continuano ad inquadrarsi nel più ampio conteso dei festeggiamenti del 150° Anniversario dell'Unità Nazionale e per la Difesa e vogliono rappresentare la degna conclusione di un prolungato, corposo e partecipato impegno.

In aggiunta, quest'anno, la significativa concomitanza
del 90° anniversario della tumulazione della salma del Milite Ignoto al Vittoriano (avvenuta il 4 novembre 1921); inoltre, per lo stesso Vittoriano, monumento celebrativo dell'intera stagione rinascimentale nazionale, ricorre quest'anno il centenario della prima inaugurazione (avvenuta il 04 giugno 1911).

Anche a Chianciano Terme si vivranno due momenti celebrativi che coinvolgeranno l’Amministrazione comunale e le Forze Armate in un'occasione unica di interazione e contatto con la comunità.

Martedì 1 novembre 2011 – Stazione di Chiusi-Chianciano Terme

Treno rievocativo "Il Viaggio dell'eroe. Da Aquileia a Roma" realizzato in occasione del 90° anniversario della traslazione del Milite Ignoto al Vittoriano di Roma. Per tale ricorrenza, sarà possibile visitare questo treno in cui è stata allestita una mostra itinerante, rievocazione storica del treno che dal 28 ottobre al 2 novembre 1921 trasportò, da Aquileia a Roma, il feretro del Milite Ignoto. Il treno ripercorrerà le tappe che compì il convoglio del 1921 (Aquileia, Udine, Treviso, Venezia, Padova, Rovigo, Ferrara, Bologna, Pistoia, Prato, Firenze, Arezzo, Chiusi-Chianciano Terme, Orvieto, Roma). Sarà composto da 5 carrozze, di cui uno con un braciere ed un affusto di cannone, per il trasporto della bandiera che avvolse il feretro del Milite Ignoto; tre carrozze adibite a mostra itinerante, visitabile dai cittadini presso le stazioni; una carrozza adibita a sala cinema/conferenze.

Alla stazione di Chiusi-Chianciano Terme il treno si fermerà il 1° novembre alle 18.00 e a partire dalle ore 17.30 l’Amministrazione comunale di Chianciano Terme, insieme a quella di Chiusi, attenderanno l’arrivo del treno rievocativo.  Sarà presente il Sindaco Gabriella Ferranti con il Gonfalone comunale, una rappresentativa del Corpo dei Vigili Urbani di Chianciano Terme e una delegazione delle Associazioni chiancianesi. La mostra itinerante sarà visitabile una volta fermatosi il treno alla stazione di Chiusi-Chianciano Terme.

monumentocaduti-chianciano400Domenica 6 novembre 2011- Chianciano Terme

L’Amministrazione comunale di Chianciano Terme celebra la ricorrenza domenica 6 novembre a partire dalle ore 10.30 con un concentramento in Piazza Matteotti; seguirà alle ore 11.00 la celebrazione della Santa Messa presso la Chiesa della Collegiata e alle ore 11.30 verrà effettuata la deposizione della corona al Monumento ai Caduti presso i Giardini Pubblici in viale Dante. Sarà presente la Banda musicale Bonaventura Somma di Chianciano Terme.

La cittadinanza è invitata a partecipare.
 
sienafreewhatsapp2

GUARDA ANCHE


SOCIAL e SERVIZI

Facebook_RoundWhatsapp_free_social_media_icon_roundInstagram_round_social_media_icon_freeTwitter_round
estra300x250-80

ESTRA NOTIZIE

fotostudiosiena

SEGUICI SU FACEBOOK

SEGUICI SU TWITTER

archivio