Venerdì, 25 settembre 2020
Banner
Banner
sienafreewhatsapp650x80
PROVINCIA

''Antichi sapori: pane, olio e salumi della nostra terra'' al Museo della Grancia a Serre di Rapolano

Bookmark and Share
olivone450vSabato 26 novembre, per la rassegna “Crete D’Autunno”, Girolio D’Italia ha fatto sosta al Museo dell’Antica Grancia a Serre di Rapolano, dove le scuole materne di Serre e Rapolano hanno presentato: “Pane, olio e… Fantasia”, la raccolta delle olive e la produzione dell’olio vista con gli occhi dei bambini attraverso i loro significativi disegni. Sono intervenuti: Antonella Sennati, assessore alle Attività Produttive e vice sindaco di Rapolano Terme, Perla Raffaelli,assessore all’Istruzione e le insegnanti della scuola per l’infanzia.

A seguire, sempre al Museo dell’Antica Grancia, a cura del Consorzio per la Tutela della Cinta Senese, si è svolta la conferenza su: "Tutela e valorizzazione del territorio attraverso il recupero del patrimonio zootecnico autoctono". Sono intervenuti: Andrea Pannocchieschi D’Elci, presidente del Consorzio della Cinta Senese; Luigi Tacchi – Anas, Associazione Nazionale Allevatori Suini; Sebastiano Porcu D. R.P.A. Agris Sardegna.

Si è parlato anche di biodiversità delle piante di olivo, a cura dell’Istituto per la Valorizzazione del Legno e delle Specie Arboree – INVALSA – di Firenze. Giampiero Cresti, presidente dell’OTA (Associazione Toscana Olivicoltori di Siena), ha parlato dell’olio, dell’olivo e del territorio. Ha concluso la serata l’assessore all’Agricoltura della Provincia di Siena Anna Maria Betti.

girolio2011_2_650
 
sienafreewhatsapp2
GUARDA ANCHE

SOCIAL e MESSENGER

Facebook_Round Twitter round Instagram_round_social_media_icon_free Telegram round Whatsapp_free_social_media_icon_round

''La sospensione di un attimo''

ESTRA NOTIZIE

estra300x250-80
sienafreewhatsapp300X200
fotostudiosiena

SEGUICI SU FACEBOOK

archivio