Domenica, 20 settembre 2020
Banner
Banner
sienafreewhatsapp650x80
SPORT

Siena sconfitto dall'Inter allo scadere

Bookmark and Share
SIENA-INTER 0-1 (0-0)
Dopo una buona prova dei bianconeri arriva la rete di Castaignos al 44' della ripresa

siena-inter-calaio-zanetti50Un gol all'ultimo minuto dei tempi regolamentari di Castaignos dà all'Inter il successo in casa del Siena: è il secondo ko interno stagionale, il primo era stato contro la Juve di Conte, anche allora 0-1. Il risultato non rispecchia una partita fatta a lungo dai bianconeri, che però non hanno mai concretizzato la superiorità affermata nella fase centrale del match.

Con questo risultato la Robur
, che non ha mai battuto l'Inter, arriva a un mese senza vittorie, mentre i nerazzurri colgono la seconda vittoria di fila e espugnando il Franchi... raggiungono in classifica la squadra di Sannino, abbracciandosi lungamente in campo a fine gara per festeggiare il successo.

Recuperando i titolari inamovibili Brkic e Calaiò
ma dovendo fare a meno di Destro per un infortunio muscolare, il Siena prova a essere fastidioso tenendo alti entrambi gli esterni, non necessariamente quelli di centrocampo, per impegnare la difesa a quattro dell'Inter con tutto il fronte offensivo.

Così e sulle ripartenze
, grazie ai giocatori di talento a supporto delle due punte, anche la Robur si fa pericolosa dopo un avvio che invece era stato di stampo nerazzurro, con l'Inter prima più incisiva (soprattutto di testa sui cross provenienti dalla propria destra) e poi in grado di fare maggiore possesso.

La squadra nerazzurra è arrivata a Siena
con Cambiasso a centrocampo a fare il pendolo tra Thiago Motta davanti alla difesa e Stankovic a supporto delle punte (Zarate e Alvarez larghissimi ai lati di Pazzini), anche se poi i tre centrocampisti centrali si alterneranno vorticosamente nei rispettivi ruoli.

Senza Maicon, Forlan e Sneijder
, e provando a cambiare qualcosa dopo aver raccolto poco nel primo tempo, il massimo a cui può attingere Ranieri nella ripresa sono Castaignos e Obi, 19 e 20 anni. E così il secondo tempo ha l'impronta del Siena, stabile nella metà campo offensiva ma non sufficientemente mordace.

L'Inter torna a crescere solo nell'ultimo quarto d'ora
e sposta in avanti il baricentro solo quando Ranieri affianca Milito a Pazzini a dieci minuti dalla fine. Proprio mettendo più giocatori davanti alla linea della palla arriva il gol, con Thiago Motta che allo scadere dei tempi regolamentari pesca Castaignos, micidiale davanti a Brkic.

Il prossimo turno, domenica 4 dicembre alle 15
, vedrà la Robur impegnata in trasferta allo stadio ''Dall'Ara'' contro il Bologna.



La cronaca


10' pt: primo tiro in porta della partita, una botta da fuori area di Stankovic, ma Brkic si abbassa sicuro in presa.

16' pt: cross di Alvarez che si era involato sulla destra approfittando della salita di Del Grosso, trova sul secondo palo il colpo di testa di Zarate, bloccato da Brkic.

25' pt: cross tagliato dalla sinistra di Nagatomo, Pazzini di testa devia alla sinistra della porta di Brkic.

30' pt: Brkic cicca il pallone su angolo dalla destra di Alvarez, ci arriva male Cambiasso. Il pallone tra i piedi di Samuel, che spara malamente alla sua destra, verso la linea laterale. Sulla ripartenza della Robur, Brienza si invola sulla sinistra, fa tutto il campo e arriva alla conclusione: è la prima palla gol del Siena, finisce oltre il secondo palo.

32' pt: dribbling sulla sinistra di Brienza, palla al centro per Mannini, che spizza male di testa, mandando la palla alla destra della porta di Julio Cesar.

45' pt: Brienza, D'Agostino e Larrondo lavorano al mantenimento del pallone sulla trequarti, il pallone carambola sui piedi di Calaiò, che si invola verso Julio Cesar. Il diagonale rasoterra finisce largo sulla destra.


3' st: un lancio dalla trequarti di Mannini pesca Calaiò sulla sinistra davanti a Julio Cesar, ma il mancino dell'Arciere è strozzato e finisce a lato.

7' st: ripartenza del Siena, D'Agostino serve Brienza che trova al centro Larrondo, che invece di servire Calaiò si ferma fuori area e spara un tiro che però non esce forte, e comunque va a lato.

10' st: angolo dalla destra di D'Agostino, che pesca sul primo palo Calaiò, ma il colpo di testa finisce alto.

15' st: Larrondo stoppa a centro area, reclama il rigore per essere stato spinto da dietro da Ranocchia.

35' st: Pazzini pescato in area spara sopra la porta di Brkic, ma era comunque in fuorigioco.

39' st: punizione dal limite per l'Inter per un fallo (in realtà non c'è contatto) di Bolzoni su Castaignos. Il tiro a effetto di Thiago Motta è parato da Brkic.

44' st: GOL DELL'INTER. Tutto l'attacco dell'Inter è incollato alla linea dei difensori della Robur. Illuminato assist filtrante dalla trequarti di Thiago Motta, che pesca Castaignos, che davanti a Brkic lo infila con un rasoterra. Poco dopo una reazione di nervosismo costa a Brienza il secondo cartellino giallo e l'espulsione.

SIENA (4-4-2): Brkic; Vitiello, Rossettini, Terzi, Del Grosso; Mannini, D'Agostino, Gazzi (25' st Bolzoni), Brienza; Calaiò (19' st Reginaldo), Larrondo (30' st Gonzalez). All. Sannino (a disp.: Pegolo, Angelo, Belmonte, Contini, Bolzoni, Gonzalez).

INTER (4-1-4-1): Julio Cesar; Nagatomo, Ranocchia, Samuel, Zanetti; Cambiasso (37' st Milito); Alvarez (1' st Obi), Stankovic, Motta, Zarate (1' st Castaignos); Pazzini. All. Ranieri (a disp.: Castellazzi, Cordoba, Caldirola, Poli, Milito).

Arbitro: De Marco di Genova.
Assistenti: Rosi e Grilli di Gubbio. Quarto ufficiale: Romeo.
Marcatori: 45' st Castaignos (I).
Ammoniti: 15' pt Ranocchia (I), 38' pt Terzi (S), 36' st Brienza (S),
43' st Stankovic (I), 46' st Brienza (S). Espulsi: 46' st Brienza.
Spettatori 13587 per 273524,50 euro di incasso.



Risultati 13a giornata campionato di calcio di Serie A 2011/2012

Udinese-Roma 2-0
Lecce-Catania 0-1
Novara-Parma 2-1
Atalanta-Napoli 1-1
Lazio-Juventus 0-1
Cagliari-Bologna 1-1
Cesena-Genoa 2-0
Palermo-Fiorentina 2-0
Siena-Inter 0-1
Milan-Verona (si gioca questa sera)
 
sienafreewhatsapp2
GUARDA ANCHE

SOCIAL e MESSENGER

Facebook_Round Twitter round Instagram_round_social_media_icon_free Telegram round Whatsapp_free_social_media_icon_round

''La sospensione di un attimo''

ESTRA NOTIZIE

estra300x250-80
sienafreewhatsapp300X200
fotostudiosiena

SEGUICI SU FACEBOOK

archivio