Giovedì, 9 luglio 2020
Banner
Banner
sienafreewhatsapp650x80
SPORT

Judo, buon risultato degli Esordienti del CUS Siena ai Campionati Regionali

Bookmark and Share
Bene gli Esordienti del CUS Siena Consum.it a Montevarchi; la squadra dei cadetti giunge invece solo terza alle qualificazioni al Campionato Italiano a squadre di categoria

judo-esordienticus450Ennesimo buon risultato del Cus Siena a Montevarchi, in occasione del campionato regionale per cinture di colore, giunto ormai alla quinta prova. Nella classe Esordienti A tutti i quattro atleti senesi in gara hanno raggiunto le rispettive finali, conquistando due medaglie d’oro con Nikolas Helling a 45 Kg e Caterina Dotti a 48 Kg e due secondi posti, con Federico Sestini a 40 Kg e Asja Bondani a 57 Kg.

Per quanto riguarda i cadetti, Duccio Castellini a 55 Kg ottiene una medaglia d’argento, mentre nella categoria fino a 66 Kg c’è da registrare la doppietta senese con Federico Mariotti che si impone sul compagno di palestra Davide Bellini, dopo che entrambi avevano sbaragliato la concorrenza marcando ippon ai propri avversari.

Nella classe senior Jacopo Bruttini si è confermato sul podio regionale, giungendo secondo nella categoria fino a 81 Kg.

judo-cadetticus450Niente da fare, invece, per la squadra dei cadetti, impegnata nelle qualificazioni al Campionato Italiano a squadre di categoria. I cussini hanno conquistato un terzo posto che non è bastato a raggiungere il traguardo sperato, in quanto solamente le prime due compagini ottenevano il pass per la finale. La squadra, composta da Duccio Castellini a 55 Kg, Filippo Scarselli a 60 Kg, Davide Bellini a 66 Kg, Alessandro Bellieni a 73 Kg e Simone D’Angelo a +73 Kg, ha visto svanire le proprie chance di presentarsi a Follonica, sede della finale, venendo sconfitta per 4 a 1 dai grossetani dell’Athlon Club, abili a sfruttare gli errori senesi dettati, in parte, dall’inesperienza.

Nell’incontro successivo, ormai inutile ai fini della qualificazione, i judoka bianco-neri hanno invece surclassato nettamente i livornesi del G.S. Vigili del fuoco “C.Tomei” con un perentorio 4-1, frutto di quattro ippon di pregevole fattura che hanno reso meno amaro il pomeriggio.

La squadra probabilmente ha pagato un approccio un po’ troppo timoroso nel primo incontro, che ha impedito ai cussini di esprimersi al meglio. Nel secondo incontro infatti, una volta rotto il ghiaccio, sono stati in grado di mostrare il loro effettivo valore tecnico, ennesima conferma dell’ottimo lavoro svolto in palestra.
 
sienafreewhatsapp2
GUARDA ANCHE

SOCIAL e MESSENGER

Facebook_Round Twitter round Instagram_round_social_media_icon_free Telegram round Whatsapp_free_social_media_icon_round

''La sospensione di un attimo''

ESTRA NOTIZIE

estra300x250-80
sienafreewhatsapp300X200
fotostudiosiena

SEGUICI SU FACEBOOK

archivio