Giovedì, 27 febbraio 2020
Banner
Banner
sienafreewhatsapp650x80
PROVINCIA

Tutto esaurito al teatro Politeama per la Festa della Toscana

Bookmark and Share
Grande partecipazione per il concerto degli insegnanti della scuola pubblica di musica
Coccheri: “Importante il coinvolgimento dei giovani per ricordare elementi fondanti della nostra identità. Grazie agli insegnanti della scuola di musica per la qualità e la professionalità”


toscana-tavola450vSala Maggiore strapiena di studenti per la Festa della Toscana. Oggi, 30 novembre, si è svolta infatti l’iniziativa organizzata dal Comune per celebrare la Festa istituita dalla Regione con la legge numero 26 del 21 giugno 2001 al fine di ricordare l'abolizione della pena di morte avvenuta, per la prima volta, il 30 novembre del 1786 proprio in Toscana, per volere del Granduca Leopoldo.

“Una data da festeggiare – ha detto il sindaco di Poggibonsi Lucia Coccheri
– e che ricorda a tutti quanti, giovani e meno giovani, che la nostra identità si fonda su concetti come la promozione dei diritti umani, la pace e la giustizia, la solidarietà. Per questo è sempre importante il coinvolgimento dei giovani e per questo li ringrazio e ringrazio le scuole che hanno partecipato”. Oggi sono stati circa 600 i ragazzi delle scuole primarie e della scuola secondaria, che hanno partecipato al concerto in cui gli insegnanti della scuola pubblica di musica hanno interpretato alcune celebri canzoni.

“Un ringraziamento particolare – chiude il Sindaco - alla scuola di musica per la bella iniziativa e per la grande qualità e professionalità che il direttore Raffaello Pareti e tutti gli insegnanti mostrano in ogni occasione. Anche oggi sono stati molto bravi riuscendo a coinvolgere i ragazzi che hanno partecipato con evidente divertimento”.
 
sienafreewhatsapp2
GUARDA ANCHE

SOCIAL e SERVIZI

Facebook_RoundWhatsapp_free_social_media_icon_roundInstagram_round_social_media_icon_freeTwitter_round

ESTRA NOTIZIE

estra300x250-80
sienafreewhatsapp300X200

Viaggi nel Mondo - Itinerario di viaggio in Francia: sbarco in Normandia

rouen300
fotostudiosiena

SEGUICI SU FACEBOOK

archivio