Venerdì, 21 Settembre 2018
Banner
Banner
Ultime Notizie
PortaSiena
TERRITORIO - VAL D'ORCIA

MONTALCINO

Bookmark and Share
StemmaMontalcinoMontalcino sorge su un colle a cavallo tra i bacini dell'Ombrone e dell'Orcia.
E' circondata da circa 3000 ettari di vigneti 1500 dei quali dedicati alla produzione del celebre Brunello, tra i vini italiani più conosciuti ed apprezzati nel mondo, motivo d'orgoglio e di fama della città.

Cenni storici

Ricca di storia e di fascino, Montalcino è una tipica città medievale recante tracce di insediamenti umani dell'età del bronzo, etruschi e romani viene nominata per la prima volta in un documento vergato il 29 dicembre dell' 814, col quale Lodovico il Pio, figlio di Carlo Magno, concesse la giurisdizione del feudo all'Abate di S.Antimo.
montalcinoPer circa 150 anni, dal 1110 al 1260, Montalcino fu teatro di aspre contese tra la Repubblica di Siena e Firenze per aggiudicarsene la posizione strategica.
La situazione si chiarificò con la battaglia di Montaperti nel 1260, vinta dalla coalizione ghibellina capeggiata da Siena.

Nel 1559 la Repubblica di Siena, di cui Montalcino faceva parte, fu annessa definitivamente al Granducato di Toscana, fino all'annessione al Regno d'Italia avvenuta nel 1860.

Da visitare

VigneMontalcinoCelebre è la Rocca di Montalcino, costruita nel 1300 per suggellare il definitivo ingresso della città tra i possedimenti della Repubblica di Siena. Di notevole interesse storico-artistico sono anche il Palazzo Comunale, eretto tra il 1200 e il 1300, le chiese di Sant'Agostino e di Sant'Egidio del XIV secolo, e il Museo Civico e Diocesano che conserva pitture e sculture che abbracciano un
arco di tempo tra il 1300 e il 1900.

Non si può parlare di Montalcino senza accennare al famoso Brunello.
La prima produzione in assoluto fu quella del 1888 ad opera di Ferruccio Biondi Santi, che per primo si concentrò sul Sangiovese abbandonando altri tipi di coltivazione.
Perché il Brunello possa essere messo in vendita, deve invecchiare per un minimo di cinque anni, due dei quali in botti di rovere.
Il Rosso di Montalcino può, invece, essere commercializzato dopo un anno di invecchiamento.


 
sienafreewhatsapp2

GUARDA ANCHE


SOCIAL e SERVIZI

Facebook_RoundWhatsapp_free_social_media_icon_roundInstagram_round_social_media_icon_freeTwitter_round ico-zodiacoicons_separatorico_cinemaicons_separatorico-viabilitaicons_separatorico_farmaciaicons_separatorico_meteo
oroscopo  cinema    viabilità     farmacie     meteo
300x250_estra_10agosto2018
fotostudiosiena

SEGUICI SU FACEBOOK

SEGUICI SU TWITTER

archivio