Venerdì, 14 Dicembre 2018
Banner
Banner
Ultime Notizie
PortaSiena
TERRITORIO - VAL D'ORCIA

PIENZA

Bookmark and Share
StemmaPienzaPienza, gioiello rinascimentale della Val d'Orcia, dista circa 55 Km da Siena. A differenza di molti dei comuni vicini, non è storicamente caratterizzato da lunghi periodi di guerre medievali, ma è sicuramente il centro artistico più rinomato e conosciuto della valle. L'economia si basa in gran parte sul turismo, potendo contare su numerose e attrezzate strutture alberghiere. Del resto, essendo luogo posto lungo la via Francigena, già in epoca medievale disponeva di alberghi e ospitali per dar conforto ai pellegrini in viaggio verso Roma.
La particolare conformazione del territorio, caratterizzato da dolci e sinuosi pendii, deriva dalla secolare attività agricola dell'uomo che ha plasmato il terreno destinandolo soprattutto alla coltivazione dei cereali, vigneti, uliveti e per i pascoli di ovini. L'antica divisione del territorio in poderi, collegati da strade vicinali, segna ancora oggi il paesaggio naturale, determinando una zona tra le più suggestive della Toscana.

Cenni storici

pienzaBorgo già abitativo in epoca romana, rimase nominata Corsignano fino alla metà del '400, quando Papa Pio II°, nato a Corsignano nel 1405 col nome di Enea Silvio Piccolomini, decise la ricostruzione dell'antico borgo, affidandone il progetto ai più affermati architetti e artisti del tempo.Raffinato ed insigne umanista, volle fortemente che la sua città ideale fosse realizzata secondo i canoni architettonici e filosofici di quell'era ricca di promesse che si preannunciava col Rinascimento Italiano.
In poco più di tre anni sorse Pienza "la città di Pio", la città, come scrisse il Pascoli "nata da un pensiero d'amore e da un sogno di bellezza". L'antica "Corsignan dei ladri" descritta dal Boccaccio in una delle sue Novelle, non esisteva più,aveva cambiato nome e immagine grazie al suo illustre protettore, tanto che nel 1996 fu dichiarata dall'UNESCO patrimonio artistico e culturale dell'umanità.




Da visitare

PiccolominiCuore della città è la piazza, dedicata a Pio II, sulla quale si affacciano i principali monumenti, lo splendido Duomo la cui facciata in travertino spicca isolata e ben visibile, di fronte si trova il Palazzo Comunale, e accanto Palazzo Borgia.
(il Palazzo Vescovile) e Palazzo Piccolomini, la residenza papale. Tali monumenti, insieme all'antica Chiesa di San Francesco, ospitano musei in cui sono conservate opere dei più famosi pittori dell'epoca: Matteo di Giovanni, Il Vecchietta, Sano di Pietro, Giovanni di Paolo.
 
sienafreewhatsapp2

GUARDA ANCHE


SOCIAL e SERVIZI

Facebook_RoundWhatsapp_free_social_media_icon_roundInstagram_round_social_media_icon_freeTwitter_round ico-zodiacoicons_separatorico_cinemaicons_separatorico-viabilitaicons_separatorico_farmaciaicons_separatorico_meteo
oroscopo  cinema    viabilità     farmacie     meteo
300x250_estra_10agosto2018
fotostudiosiena

SEGUICI SU FACEBOOK

SEGUICI SU TWITTER

archivio