Lunedì, 18 novembre 2019
Banner
Banner
PROVINCIA

Mercatale straordinario nel Castello di Monteriggioni

Bookmark and Share
Si terrà all'interno della cinta muraria di Monteriggioni il Mercatale dalla Valdelsa, dalle 9 alle 18 di domenica 29 aprile
Cambia anche la viabilità con il divieto di transito e di sosta nella cinta muraria dalle 7 alle 20


mercatalecastelloaprileUn mercatale straordinario dentro alle mura di Monteriggioni. È infatti in programma per domenica 29 aprile dalle 9 alle 18 il tradizionale Mercatale della Valdelsa che per l'occasione sarà allestito per l'intera giornata nella cinta muraria storica del Castello di Monteriggioni.

Come al solito al Mercatale si potrà fare la spesa a chilometro zero e trovare ancora tanta verdura e frutta bio, salumi, formaggi ecc. ma anche detersivi alla spina e prodotti artigianali oltre a notizie sulla sana alimentazione e sui GAS, i gruppi di acquisto solidale.

L'iniziativa si colloca nell'ambito del Mercatale della Valdelsa, organizzato dai Comuni dell'area: Poggibonsi, Colle Val d'Elsa, Monteriggioni, San Gimignano, Casole d'Elsa e Radicondoli ed è organizzato dall'Associazione Amici della Terra. Con il "Mercatale" il produttore entra direttamente in contatto col consumatore per mettere in commercio e valorizzare le produzioni del territorio e 'guadagnare' così in termini economici ed anche in genuinità.

Modifiche al traffico

Per permettere lo svolgimento della manifestazione la Polizia municipale di Monteriggioni ha istituito un divieto di transito a tutti i veicoli, ad eccezione di quelli degli organizzatori, all’interno della cinta muraria del Castello dalle 7 alle 20 di domenica 29 aprile, nello stesso tempo è istituito un divieto di sosta con rimozione forzata di tutti i veicoli in piazza Roma, piazza I° Maggio e largo Fontebranda.
 
GUARDA ANCHE

SOCIAL e SERVIZI

Facebook_RoundWhatsapp_free_social_media_icon_roundInstagram_round_social_media_icon_freeTwitter_round

MESSAGGIO AGLI UTENTI DEL SERVIZIO WHATSAPP

Da una 15ina di giorni non è più attivo il nostro servizio di invio notizie su whatsapp in quanto l'azienda ha bloccato il nostro numero. Dopo numerose richieste per capire il motivo ci hanno risposto, dopo 10 giorni, adducendo una presunta "violazione dei termini del servizio" specificando la vendita di prodotti non consentiti. Ora, inviando SOLAMENTE notizie, e avendo letto la corposa lista delle vendite vietate per cercare di capire un motivo per tale violazione, deduciamo che, per qualche geniale algoritmo di qualche geniale software, articoli tipo "arrestato spacciatore di cocaina" vengano considerati come vendita... ma ripetiamo, sono solo deduzioni che facciamo. Avendo spiegato nei dettagli il tutto al dis-servizio assistenza abbiamo ricevuto zero risposte e il numero è tuttora bloccato. Siamo dispiaciuti per la situazione e ci scusiamo con i 3.000 utenti del servizio soprattutto per non poter avvertire direttamente a causa del blocco del numero. Speriamo che quanto prima la situazione sia chiarita in modo da poter ripristinare il servizio. Grazie mille.

ESTRA NOTIZIE

estra300x250-80
fotostudiosiena

SEGUICI SU FACEBOOK

archivio