Lunedì, 21 ottobre 2019
Banner
Banner
sienafreewhatsapp650x80
EVENTI E SPETTACOLI

''Dilettanti allo Sbaraglio'' nella galleria del Parcheggio Il Campo

Bookmark and Share
La Siena Parcheggi ha patrocinato la mostra ideata da giovani artisti. L’esposizione sarà inaugurata domani, sabato 28 aprile 2012, alle 18 ed andrà avanti per un mese
Le aride terre Afgane, il surreale che soppianta la realtà, i paesaggi più suggestivi e i particolari resi unici dal bianco e nero: sono queste le caratteristiche stilistiche dei giovani artisti che esporranno le loro opere fotografiche


parcheggioilcampo Quattro giovani artisti accomunati dalla passione comune per la fotografia: nasce così la mostra “Dilettanti allo Sbaraglio”, che a partire da domani, sabato 28 aprile 2012, sarà allestita nella galleria del Parcheggio Il Campo.

L’iniziativa è patrocinata da Siena Parcheggi Spa, che ha messo a disposizione gli spazi espositivi della galleria della struttura de Il Campo che collega l’uscita dell’Università con gli uffici della Società e con la zona di Sant’Agata. L’appuntamento per il taglio del nastro è per le 18, ma chi lo vorrà potrà osservare le fotografie esposte per un mese ed in maniera del tutto gratuita.

“Mettere a disposizione i nostri spazi per l’allestimento di questa mostra
– commenta il direttore di Siena Parcheggi, Walter Manni – ci ha permesso di aiutare dei giovani artisti a farsi conoscere alla città e, allo stesso tempo, ci consentirà di valorizzare la galleria del Parcheggio Il Campo, rendendola più attrattiva e gradevole”.

I giovani espositori, Monia Qualtieri, Carlo Fenu, Marco Santinelli e Giacomo Agnolini
si sono conosciuti casualmente durante alcune serate di “Body Painting” realizzate dall’unica donna del gruppo. Parlando della passione di ognuno per la fotografia è nata la mostra “Dilettanti allo Sbaraglio”, che racchiude le diverse caratteristiche stilistiche degli artisti. L’arte di Monia Qualtieri è legata ai particolari, messi in evidenza anche attraverso il banco e nero. Carlo Fenu, reporter in Afghanistan, ha catturato nei suoi scatti questa terra arida ma altrettanto piena di emozioni. Ed ancora, Marco Santinelli rielabora le foto dal punto di vista della grafica andando a sostituire elementi di realtà con altri surreali. Infine, Giacomo Agnolini riporta nelle sue foto la suggestione dei paesaggi colti da un occhio attento e sensibile.
 
sienafreewhatsapp2
GUARDA ANCHE

SOCIAL e SERVIZI

Facebook_RoundWhatsapp_free_social_media_icon_roundInstagram_round_social_media_icon_freeTwitter_round

ESTRA NOTIZIE

estra300x250-80
fotostudiosiena

SEGUICI SU FACEBOOK

archivio