Martedì, 22 ottobre 2019
Banner
Banner
sienafreewhatsapp650x80
EVENTI E SPETTACOLI

Canale 9, nasce una nuova televisione regionale

Bookmark and Share
Del 2 maggio la Toscana sul 668 del digitale terrestre

canale9Il 2 maggio comincerà le sue trasmissioni Canale 9, una nuova emittente televisiva  regionale. Un canale dedicato alla Valdelsa e al suo territorio, con finestre che si apriranno su tutte le province della Toscana, vista la copertura regionale che l'emittente andrà a garantire. Protagonista di questo progetto editoriale è la Mio&Tuo s.n.c. di Federico Fornai e Carlotta Lettieri, una nuova realtà imprenditoriale che vanta professionalità ed esperienza maturate negli anni nel campo della comunicazione radio- televisiva e della produzione video.

La nuova televisione sarà visibile sul digitale terrestre al canale 668 con una ricezione che dalla Valdelsa arriverà a coprire tutta la Regione Toscana. Canale 9, che ha sede nella zona industriale di Barberino Val d'Elsa, durante l’arco della giornata proporrà edizioni di telegiornali a carattere locale, regionale e nazionale, trasmissioni dedicate alla politica, all’attualità, all’enogastronomia, alla musica, alle nuove tendenze giovanili, allo sport e alla cultura.

Il palinsesto sarà arricchito da un'importante collaborazione con Radio Rosa che in alcune ore della giornata entrerà in onda con le proprie produzioni per un modo nuovo di “vedere” la radio. Canale 9 e Radio Rosa insieme per garantire una maggiore informazione e una più capillare presenza sul territorio soprattutto in fatto di comunicazione. 

L’imprenditrice e giornalista Carlotta Lettieri
ha così presentato il progetto: “Una nuova avventura con l’ambizione di scrivere una pagina positiva dell'emittenza locale e regionale. Una decisione che nasce dal  sentimento di raccontare la Valdelsa con gli occhi di chi la vive con passione, di chi tutti i giorni lavora per contribuire alla sua crescita, di chi crede nel suo elevato potenziale. Questa è la filosofia alla base del nuovo progetto imprenditoriale, che mi auguro, tutte le istituzioni del territorio, la società civile ed i cittadini, salutino con favore. Perchè la Valdelsa in particolare e più in generale la Toscana, per crescere e per svilupparsi hanno bisogno essenzialmente di gente che la ami”.

Tra i responsabili del progetto c'è anche Federico Fornai, un volto noto dell’etere locale, già conduttore di programmi sportivi molto apprezzati: "La vera sfida sarà quella di riportare in tv programmi educativi, capaci di raccontare la nostra Toscana. Il tg e tutta la produzione della testata giornalistica seguiranno una marcata linea, già collaudata con altre esperienze, di promozione e comunicazione. Vogliamo provare a bypassare questo delicato momento economico con un prodotto di qualità che rappresenti la toscanità in tutte le sue sfaccettature. Ed è anche per questo che, sia per la parte tecnica che giornalistica, vogliamo puntare solo e soltanto su tutti quei giovani che si vorranno cimentare in questo ambizioso progetto”.
 
sienafreewhatsapp2
GUARDA ANCHE

SOCIAL e SERVIZI

Facebook_RoundWhatsapp_free_social_media_icon_roundInstagram_round_social_media_icon_freeTwitter_round

ESTRA NOTIZIE

estra300x250-80
fotostudiosiena

SEGUICI SU FACEBOOK

archivio