Sabato, 21 settembre 2019
Banner
Banner
sienafreewhatsapp650x80
SPORT

Vince la Montepaschi contro Sassari

Bookmark and Share
MONTEPASCHI SIENA-BANCO DI SARDEGNA SASSARI 92-85 (23-19; 50-38; 74-64)

finalfour2011kaukenas9682Vince la Montepaschi Siena al PalaEstra contro il Banco di Sardegna Sassari nella 32a giornata del campionato di basket di Serie A.

Parte subito bene la squadra di Pianigiani che si aggiudica il primo quarto 23-19. La seconda frazione segna l'allungo dei biancoverdi che vanno al riposo lungo sul +12. Nel terzo periodo parziale recupero di Sassari che si porta ad 10 punti di distanza. Nell'ultima frazione i biancoverdi mantengono le distanze e si impongono 92-85.

Il prossimo turno vedrà la Mens Sana ospitare la Canadian Solar Virtus Bologna, mercoledì 2 maggio.

La cronaca

Biancoverdi in testa alla gara
, contro una Dinamo che risponde colpo su colpo (15-10 a metà periodo). Andersen allunga con una tripla e Capitan Stonerook fissa la doppia cifra di vantaggio (21-10). Sassari non demorde e torna a -4 in chiusura del primo periodo (23-19).

Le distanze restano invariate  nella prima parte della seconda frazione, poi la Montepaschi realizza un mini allungo  e torna a +10 a 4’ (38-28). Sassari reagisce con i suoi cecchini e riduce le distanze, ma la Montepaschi rimette le distanze che diventano 13 alla fine del secondo periodo (48-35). Diener fa 3/3 dalla lunetta, poi Lavrinovic segna il canestro che manda le squadre negli spogliatoi sul 50-38.

Il Banco di Sardegna recupera terreno e a 3’ dalla rimessa a centro campo si riporta a -2 (52-50). Mc Calebb dalla lunetta segna il +4, ma Easley replica. Poi Sacchetti realizza il canestro del sorpasso (54-55) per il vantaggio sardo, che dura solo il tempo di un’azione, con Kaukenas che riporta avanti i suoi in penetrazione seguito da Mc Calebb (58-55). Sassari torna avanti, poi Siena riconquista il vantaggio e a 3’ conduce 63-59. I biancoverdi allungano a +9 a 1’ alla terza sirena, poi Pinton mette un gioco da tre punti (70-64). Andersen risponde dal cuore dell’area pitturata seguito da Mc Calebb e la terza frazione si chiude con la Montepaschi sul +10, 74-64.

Sassari non molla la presa e resta attaccata alla Montepaschi, che dopo 4’ è avanti di sette lunghezze 81-74. Diener accorcia le distanze dall’arco, ma Lavrinovic trova un lay up all’azione successiva.  A 4’ i biancoverdi conducono 87-79. La Dinamo non molla e a 1’40” è a -7 (90-83). Aradori sul fondo mette due punti. Sassari risponde ma il tempo finisce e alla sirena finale sono i biancoverdi ad aggiudicarsi la gara 92-85.

MONTEPASCHI SIENA: Mc Calebb 15, Zisis 2, Andersen 10, Carraretto, Lavrinovic 25, Kaukenas 11, Ress 1, Michelori ne, Lechthaler ne, Maciulis 2, Stonerook 6, Aradori 20. all. Pianigiani

BANCO DI SARDEGNA SASSARI: Binetti 4, Hosley 12, Devecchi ne, Spissu ne, Sacchetti 10, Plisnic ne, Diener 20, Vanuzzo, Pinton 17, Easley 22. All. Sacchetti
 
sienafreewhatsapp2
GUARDA ANCHE

SOCIAL e SERVIZI

Facebook_RoundWhatsapp_free_social_media_icon_roundInstagram_round_social_media_icon_freeTwitter_round

ESTRA NOTIZIE

estra300x250-80
fotostudiosiena

SEGUICI SU FACEBOOK

SEGUICI SU TWITTER

archivio