Lunedì, 22 luglio 2019
Banner
Banner
PROVINCIA

A Chianciano, oltre centocinquanta bambini per ''Eticamp''

Bookmark and Share
Torna questa settimana e la prossima, l’iniziativa del Mecs, Movimento per l’etica e la cultura nello Sport, presieduto da Gianni Rivera
Novità 2012: ammessi i bambini del territorio

eticamp3Per il terzo anno consecutivo a Chianciano, con il patrocinio della Provincia di Siena, ha preso il via, domenica 24 giugno, la prima settimana di “Eticamp”, un’iniziativa rivolta ai giovani tra i 6 e i 16 anni, promossa da Mecs, “Movimento per l’Etica e la Cultura nello Sport”, il cui presidente è Gianni Rivera. Il campo è realizzato con la collaborazione di società sportive che si riconoscono nelle finalità etiche che ispirano il Mecs, come la Virtus Roma (basket), la Primavera Rugby e i gruppi sportivi delle Fiamme Gialle, dei Carabinieri e dell’Esercito.

“Eticamp” vedrà coinvolti in due settimane
(24-30 giugno e 1-7 luglio) oltre 150 ragazzi, per la gran parte provenienti da tutta Italia, che soggiorneranno presso le strutture ricettive di Chianciano. La novità di questa edizione però è che, per la prima volta, l’iniziativa si apre al territorio e possono partecipare anche i bambini di Chianciano e dei paesi dei dintorni, con la formula giornaliera “Day Eticamp”.

eticamp_1I partecipanti possono scegliere tra un ventaglio di proposte che vanno dall’approfondimento disciplinare, la cui attività è incentrata sulla tecnica specifica della singola disciplina, ad esempio del basket o del rugby, oppure la formula “Eticamp Classic”,  in cui gli atleti possono cimentarsi in più discipline ed imparare l’inglese giocando.

In sostanza tre sono le tipologie di Eticamp e due sono le modalità di convivenza: giornaliera o soggiorno completo. Tutte le formule prevedono momenti di relax in piscina e l’incontro con il campione, un atleta di alto livello, che sia anche un modello di fair play.

Poiché Eticamp ha una finalità pedagogica
, durante le settimane (24-30 giugno e 1-7 luglio) i tempi di animazione sono a tema, in particolare per la prima settimana, Peter Pan o la storia del fanciullo che non voleva crescere. Ci sarà anche una caccia al tesoro e  una serata disco “festa Hawaiana”.

Olimpiadi dell’Etica (o giochiamo con  i quattro elementi: aria, acqua, terra, fuoco) sarà il tema della seconda settimana. Per la caccia al tesoro ci si ispira ad Alice in Wonderland e la serata disco è “Life in Technicolor”, con vestiti fluorescenti.
 
sienafreewhatsapp2
GUARDA ANCHE

SOCIAL e SERVIZI

Facebook_RoundWhatsapp_free_social_media_icon_roundInstagram_round_social_media_icon_freeTwitter_round

ESTRA NOTIZIE

estra300x250-80
fotostudiosiena

archivio