Domenica, 22 settembre 2019
Banner
Banner
sienafreewhatsapp650x80
PROVINCIA

Chiude Equitalia a Montepulciano: una perdita per l’intera Val di Chiana

Bookmark and Share
Il Sindaco Rossi solleva dubbi sulle motivazioni della scelta
Dopo l’accorpamento con Chiusi, già segnato il destino del servizio

equitalia450Il Sindaco Andrea Rossi esprime la posizione dell’Amministrazione Comunale sulla chiusura dal 1 ottobre dell’ufficio Equitalia di Montepulciano, destinato ad essere accorpato – nell’ambito di una riorganizzazione territoriale – con quello di Chiusi.

“La chiusura della sede operativa di Equitalia a Montepulciano non è una perdita solo per il Comune ma lo è per l’intera Val di Chiana. Di fronte alle esigenze espresse dalla società e relative alla sede (ampiezza dei locali, costo dell’affitto, servizi etc.) il Comune ha risposto offrendo, a titolo gratuito, alcuni uffici situati nel Palazzo Capitano, in Piazza Grande. Una sistemazione – prosegue Rossi – non solo adeguata, prestigiosa e vicina ad altre Istituzioni ma a costo zero, servita dal bus urbano e dai nuovi, ampi parcheggi gratuiti di Collazzi”.

“Tale offerta non è stata presa in considerazione e  il piano di riorganizzazione ha previsto una misura, l’accorpamento con Chiusi, che allontana la massa degli utenti. La posizione centrale di Montepulciano, lungo l’arco che va da San Casciano dei Bagni a Trequanda, già rappresenterebbe un motivo più che sufficiente per concentrare qui i servizi per il pubblico”.

“La contemporanea chiusura dell’ufficio di Sinalunga e quella, ipotizzata, di Abbadia San Salvatore comporteranno un ulteriore spostamento del baricentro del servizio, convincendo l’utenza a rivolgersi verso altre sedi, come per esempio Siena. E possiamo dunque immaginare che una riduzione dei volumi del neo-accorpato sportello di Chiusi potrebbe portare alla definitiva scomparsa di Equitalia dalla Val di Chiana”.

“A questo punto – afferma il Sindaco di Montepulciano - sorge dunque il dubbio sulle reali motivazioni di questa scelta: ci troviamo infatti di fronte ad una direzione aziendale talmente ignara della realtà del territorio da prendere una decisione che cozza con il buon senso; o, al contrario, Equitalia affronta con apparente sprovvedutezza una critica così evidente perché il fine ultimo reale è la chiusura di tutte le sedi operative della Val di Chiana?”.
 
sienafreewhatsapp2
GUARDA ANCHE

SOCIAL e SERVIZI

Facebook_RoundWhatsapp_free_social_media_icon_roundInstagram_round_social_media_icon_freeTwitter_round

ESTRA NOTIZIE

estra300x250-80
fotostudiosiena

SEGUICI SU FACEBOOK

SEGUICI SU TWITTER

archivio