Mercoledì, 18 settembre 2019
Banner
Banner
sienafreewhatsapp650x80
PROVINCIA

Il Consiglio comunale di Torrita sostiene il mondo agricolo: ridotta l'IMU sui fabbricati rurali

Bookmark and Share
Nella seduta del 26 settembre votata all’unanimità la nuova aliquota che passa dallo 0,2% allo 0,1%
L’assessore al bilancio: «Mantenuto l’impegno assunto in sede di presentazione del bilancio preventivo per testimoniare il nostro sostegno agli agricoltori già pesantemente tassati»

StemmaTorritaUn aiuto concreto e un forte segnale di attenzione al mondo agricolo. A darlo è l’amministrazione comunale di Torrita di Siena che nella seduta consiliare di mercoledì 26 settembre ha approvato all’unanimità la riduzione dell’aliquota Imu sui fabbricati rurali che passa così dallo 0,2% allo 0,1%. «E’ un impegno che l’amministrazione comunale aveva assunto lo scorso giugno in sede di presentazione del bilancio preventivo 2012 – spiega l’assessore al bilancio del Comune di Torrita di Siena Mauro Chechi -. Una modifica consentita dalla legge entro il 30 settembre che rappresenta un atto tangibile nei confronti di quel mondo agricolo che per il nostro territorio rappresenta un’importante risorsa economica e sociale. Un mondo già pesantemente colpito da numerose altre imposte»

Nel corso del Consiglio comunale è stato anche approvato all’unanimità lo statuto dell’Unione dei Comuni della Valdichiana Senese per la gestione in forma associata di alcuni servizi comunali. "L’esigenza di approvare un nuovo Statuto  - spiega il sindaco del Comune di Torrita di Siena Giordano Santoni – deriva a seguito dei cambiamenti normativi relativi ai nuovi assetti istituzionali che attribuiscono all’Unione dei Comuni nuove ed importanti competenze per quanto riguarda le funzioni e quindi la gestione dei servizi. L’obiettivo è razionalizzare e ottimizzare le risorse a disposizione. Questa amministrazione comunale è sempre stata in prima linea per la realizzazione dell’Unione per discutere insieme di scelte territoriali non dettate da meri campanilismi. Un’unanimità di vedute che, in ottica di riordino delle Province, non può che giovare al nostro territorio".

Centrosinistra per Torrita di Siena favorevole e Lista Pdl-Lega Nord-La Destra astenuta, invece, sull’approvazione dello schema di convenzione per la gestione in forma associata dei servizi telematici e informatici per l’individuazione di una piattaforma operativa unica per la gestione degli applicativi, ad oggi gestiti con sistemi diversi da ogni singolo Comune.
 
sienafreewhatsapp2
GUARDA ANCHE

SOCIAL e SERVIZI

Facebook_RoundWhatsapp_free_social_media_icon_roundInstagram_round_social_media_icon_freeTwitter_round

ESTRA NOTIZIE

estra300x250-80
fotostudiosiena

SEGUICI SU FACEBOOK

SEGUICI SU TWITTER

archivio