Sabato, 8 agosto 2020
Banner
Banner
sienafreewhatsapp650x80
TOSCANA

''Tariffa Isee'' per i trasporti, già in vendita gli abbonamenti

Bookmark and Share
trenodiesel450Sono già in vendita da alcuni giorni gli abbonamenti a tariffa 'Isee' per gli abbonamenti ferroviari regionali, per gli abbonamenti Pegaso e per gli abbonamenti alle linee bus di competenza regionale (quelle che prevedono tratti autostradali che collegano capoluoghi o centri maggiori lontani da Firenze).

La Toscana è infatti la prima regione che ha deciso di creare due diverse fasce di prezzo, ‘tariffa ordinaria’ (aumentata del 20%), ed una ‘tariffa Isee’ (invariata rispetto al mese di ottobre), per chi ha una condizione economica familiare definita dall’Isee inferiore a 36.151,98 euro (“fascia a”, per la sanità). Per i biglietti di corsa singola, invece, è previsto un aumento generale del 10% (tranne i biglietti per la ferrovia Trasporto Ferroviario Toscano – TFT -, +20%).

Per aver diritto alle ‘tariffe Isee’ (quelle non aumentate) l’utente dovrà presentare alla biglietteria, laddove richiesto, un’attestazione Isee della fascia di reddito familiare inferiore ai 36.151.98 (“fascia A”). Per i mesi di novembre e dicembre 2012 sarà sufficiente anche un’autocertificazione basata sul reddito familiare Irpef o Isee.

Alcune domande frequenti:

Su quali tariffe si interviene?
Abbonamenti ai servizi ferroviari regionali di Trenitalia, della TFT (linea Sinalunga– Arezzo-Stia), gli abbonamenti integrati Pegaso e servizi di trasporto pubblico su gomma di competenza regionale (cioè quelli che comprendono tratti autostradali), vale a dire le linee Firenze-Prato, Firenze-Pistoia, Firenze-Montecatini, Firenze-Lucca, Firenze-Viareggio (estiva), Firenze-Poggibonsi, Siena-Firenze, Siena-Grosseto, Siena-Poggibonsi, Grosseto-Firenze.

Come si ottiene la certificazione Isee (o fino al primo gennaio 2013 l’autocertificazione)?
La certificazione Isee, che sarà necessaria dal gennaio 2013, può essere fatta dall’Inps, da un centro di assistenza fiscale (Caf) o da soli tramite una procedura on-line seguendo il link della Regione Toscana.

Saranno validi anche nei prossimi giorni titoli di viaggio corsa semplice o abbonamenti chilometrici acquistati prima dell’aumento?
Si tratta di una situazione identica a quella che avviene ad un normale aumento tariffario. Chi è attualmente in possesso di un titolo valido di viaggio, sia corsa semplice che abbonamento chilometrico acquistato precedentemente l’intervento, mantiene validità fino all’utilizzo.

Ci saranno controlli?
Saranno effettuati i normali controlli a bordo dei mezzi di trasporti. Inoltre la Regione Toscana potrà effettuare verifiche anche successive all’acquisto dei titoli a tariffa Isee, sulla base della capacità contributiva dichiarata dall’utente.

E’ necessario portare con sé il certificato Isee?
Il certificato sull’Isee familiare (o autocertificazione Isee o Irpef per i mesi di novembre e dicembre), va mostrato se richiesto al controllore assieme all’abbonamento. Questo infatti fa parte della completezza del titolo di viaggio, così come avviene con altri tipi di tessere che devono essere mostrate assieme al biglietto, come ad esempio la tessera Pegaso.

Per i mesi di novembre e dicembre 2012, per dare modo e tempi di dotarsi della certificazione Isee, sarà sufficiente accompagnare all’abbonamento un’autocertificazione, scaricando un modulo dal sito della Regione Toscana www.regione.toscana.it/tariffeiseetrasporti, dai siti delle aziende di trasporto interessate o reperibile in biglietteria.

Per maggiori informazioni contattare il numero verde tpl della Regiona Toscana 800 570530.
 
sienafreewhatsapp2
GUARDA ANCHE

SOCIAL e MESSENGER

Facebook_Round Twitter round Instagram_round_social_media_icon_free Telegram round Whatsapp_free_social_media_icon_round

''La sospensione di un attimo''

ESTRA NOTIZIE

estra300x250-80
sienafreewhatsapp300X200
fotostudiosiena

SEGUICI SU FACEBOOK

archivio