Giovedì, 13 agosto 2020
Banner
Banner
sienafreewhatsapp650x80
SIENA

Non solo crisi, c'è chi a Siena investe: arriva Avanade, joint venture Microsoft

Bookmark and Share
“Ecco perché apriamo una sede qui”
 
Avanade_Siena_02Tra crisi e posti di lavoro a rischio, Siena vive un periodo di diffusa incertezza economica, particolarmente rilevante rispetto alla propria storia recente. Che in un momento del genere ci sia chi decide di investire in città portando nuove opportunità occupazionali è una notizia. E magari anche il segnale che qualcosa si sta muovendo per un'inversione di tendenza, se non dell'economia locale in sé almeno dell'appeal del territorio verso realtà imprenditoriali esterne.

A scegliere Siena è Avanade, una joint venture tra Microsoft e Accenture fondata nel 2000 fornitrice di soluzioni informatiche aziendali: sviluppa applicazioni e aiuta le aziende nell'implementazione e in tutto il processo di sviluppo di soluzioni su piattaforma Microsoft. E' Avanade, per esempio, il fornitore della soluzione utilizzata dal Consorzio Monte dei Paschi di Siena, il più importante dei tanti clienti toscani cui fornisce la piattaforma per gestire le attività in collaborazione con la banca.

Quella senese, con l'apertura in via Fontebranda 95, è la quarta sede italiana di una realtà con sbocchi in oltre 20 paesi e che in Italia vanta 600 dipendenti e che nel prossimo anno fiscale – anche in virtù dell'apertura a Siena – conta di allargare l'organico di una cinquantina di persone, per capire le prospettive occupazionali. Il profilo ideale? Giovane e laureato in ingegneria. A parlarci delle ragioni della nuova apertura nella nostra città e delle prospettive che comporta è Stefano Angilella, responsabile risorse umane di Avanade Italia.

avanade-stefano_angilellaDottor Angilella, perché Avanade ha scelto proprio Siena per aprire una nuova sede?
“Avanade e la Toscana hanno stretto da tempo un legame molto forte: questa è la seconda sede italiana in territorio toscano dopo quella di Firenze, inaugurata nel 2006 dopo quelle di Milano e Roma. Avanade a Siena potrà avvalersi di un gruppo di professionisti con un alto grado di competenze tecniche e consulenziali, fattore determinante per definire una strategia di crescita locale che sta alla base della decisione di puntare in futuro sulla città di Siena come sede di un potenziale Delivery Center per Avanade sia a livello italiano sia, auspicabilmente, a livello europeo”.
 
Siena era già una città importante per Avanade?
“Sì, sicuramente. Tra i nostri clienti storici c'è il Consorzio Operativo Gruppo Montepaschi che ha avviato la collaborazione con Avanade nel 2001 per la realizzazione di progetti innovativi su piattaforma MS.Net e sulle principali piattaforme tecnologiche disponibili sul mercato. Inoltre Avanade punterà in futuro a rafforzare le relazioni già in essere con le realtà territoriali, quali Università e istituti superiori”.
 
Che figure cerca Avanade per la nuova sede di Siena?
“Le figure che tipicamente ricerchiamo sono consulenti informatici, con competenze su piattaforma Microsoft e capacità di svolgere un ruolo da consulente verso il cliente. Generalmente puntiamo sui giovani neolaureati in quanto privilegiamo un modello di crescita dall’interno attraverso percorsi di formazione specialistica. Per quanto riguarda il numero, questo dipenderà strettamente dall’andamento del business e del mercato”.
 
Quali sono i temi di sviluppo su cui si concentrerà Avanade in futuro per un'ulteriore crescita?
 “Sono molte le tematiche su cui Avanade sta puntando per crescere, tra queste senza dubbio i trend emergenti come Windows 8, Cloud Computing e Digital Marketing. Focalizzandosi su questi filoni innovativi, si potrà sicuramente contribuire a creare nuovi posti di lavoro”.
 
sienafreewhatsapp2
GUARDA ANCHE

SOCIAL e MESSENGER

Facebook_Round Twitter round Instagram_round_social_media_icon_free Telegram round Whatsapp_free_social_media_icon_round

''La sospensione di un attimo''

ESTRA NOTIZIE

estra300x250-80
sienafreewhatsapp300X200
fotostudiosiena

SEGUICI SU FACEBOOK

archivio