Mercoledì, 16 ottobre 2019
Banner
Banner
sienafreewhatsapp650x80
UNIVERSITA'

''Alimenti di Qualità e loro Tracciabilità'', master all'Università di Siena

Bookmark and Share
Valorizzazione del territorio e internazionalizzazione nel nuovo master dell'Università di Siena. Aperte le iscrizioni

tracciabilita450I prodotti che arrivano sulle nostre tavole subiscono una serie di trasformazioni che influiscono sulla loro qualità. I processi di produzione, la lavorazione, le tecniche di coltivazione e di trattamento dei terreni agricoli, ma anche la composizione chimica, la genetica applicata agli alimenti e le più innovative tecniche di analisi saranno i temi affrontati dal nuovo master di I livello dell'Università di Siena “Alimenti di Qualità e Loro Tracciabilità- Food Quality and Traceability”.

Il master, ideato e realizzato dal gruppo UniSAT - Università Sicurezza alimentare e tracciabilità dell'Università di Siena, dura 10 mesi e ha l'obiettivo di sviluppare competenze scientifiche e tecniche per definire, determinare e certificare la qualità e la tracciabilità, anche storica, dei cibi.

“Il territorio toscano – spiegano i professori Renzo Cini e Mauro Cresti, referenti del master per l'Ateneo senese - vanta delle eccellenze mondiali nella produzione di alimenti tipici di qualità, dal vino all'olio, dai prodotti dell’ortofrutta a quelli della zootecnia (cinta senese), dall’industria dolciaria alla tartuficoltura. Abbiamo ritenuto l'Università di Siena e il suo territorio il posto ideale per un percorso di formazione di esperti che possano operare per la valorizzazione di questo settore strategico in un'ottica “global”, che guarda alle risorse del territorio ma in un contesto di studio capace di competere a livello internazionale”.

Il programma è rivolto a coloro che vogliono iniziare la carriera nel settore del controllo della qualità e tracciabilità/rintracciabilità e a coloro che già lavorano in aziende per la produzione di alimenti. Gli studenti lavoreranno in un ambiente internazionale stimolante, con lezioni tenute in inglese da docenti provenienti dalla Emory University (Atlanta, Georgia, USA) e dall'Università di Siena, in collaborazione con tecnici e rappresentanti di aziende e realtà produttive del territorio.

Grande rilevanza nel corso sarà data alla parte pratica, attraverso le ore di lavoro in laboratorio e i tirocini e gli stages nelle aziende e nelle associazioni partner del master.
Oltre agli approfondimenti sulle tecniche di analisi per la qualità e tracciabilità degli alimenti, gli studenti acquisiranno nozioni di biologia vegetale ed animale e di biologia molecolare ed agronomia, allo scopo di saper ottenere buone rese con procedure sicure per la salute della popolazione e del pianeta. Gli aspetti pedo-litologici saranno insegnati per poter pianificare l'impianto delle specie e varietà più adatte per il territorio. Le tecnologie di avanguardia per l'informazione e la comunicazione e per la gestione di banche dati saranno insegnate insieme alle tecniche di genetica al fine di assicurare la tracciabilità dei prodotti.

La scadenza per le iscrizioni è fissata all'8 febbraio 2013 e le attività didattiche inizieranno nel mese di Aprile 2013.
La quota di iscrizione al master è di 3500 euro, da versare in due rate: la prima di 2000 euro all’iscrizione e la seconda entro l'1 ottobre 2013. Sono previste borse di studio da parte di associazioni ed enti pubblici.
Il bando e tutte le informazioni sono disponibili on line all'indirizzo http://www.unisi.it/didattica/master-universitari.
 
sienafreewhatsapp2
GUARDA ANCHE

SOCIAL e SERVIZI

Facebook_RoundWhatsapp_free_social_media_icon_roundInstagram_round_social_media_icon_freeTwitter_round

ESTRA NOTIZIE

estra300x250-80
fotostudiosiena

SEGUICI SU FACEBOOK

archivio