Martedì, 22 ottobre 2019
Banner
Banner
sienafreewhatsapp650x80
TOSCANA

Allerta meteo in Toscana. Previste forte piogge fino a mercoledì

Bookmark and Share
salaoperativaunificatapermanente-soup_450La Sala operativa unificata permanente della Protezione civile regionale ha diramato un’allerta meteo valida su tutte le province della Toscana (escluso quella di Arezzo). La validità dell’allerta va dalle ore 22.00 di oggi, martedì 27, fino alle 18.00 di domani, mercoledì 28 novembre. Sia oggi che domani sono previste precipitazioni su gran parte della regione anche a carattere di forte temporale.

Sull’area dell’alta costa toscana – Magra, Versilia, Serchio e Basso Serchio – allerta moderata con previsione di pioggia intorno agli 80-100 mm sui rilievi con massimi fino a 150mm; 40-60 mm sulle zone di pianura, fino a 80-100 in occasione dei temporali più intensi.

Sull’area del Valdarno inferiore, dell’Ombrone e del Bisenzio allerta moderata con previsione di pioggia fino a 80-100 mm sui rilievi (localmente fino a 120-150 sui rilievi più occidentali in provincia di Pistoia); fra 20 e 40 mm sulle zone di pianura.

Sulle aree del Cecina, di Foce d’Arno, del Cornia e delle Isole allerta moderata con previsione di pioggia fra 80 e 120 mm anche in breve tempo in occasione dei temporali più intensi; fra 40 e 60 mm altrove.

Nel grossetano, nelle zone del Bruna, dell’Albegna e del Fiora, a causa dei residui degli eventi delle settimane scorse l’allerta è elevata principalmente per quanto riguarda le fognature e il reticolo  idraulico minore. In virtù delle attività di ripristino delle ultime settimane la situazione è migliore per i corsi d’acqua principali. La previsione di pioggia è anche qui fra 80 e 120 mm anche in breve tempo in occasione dei temporali più intensi; fra 40 e 60 mm altrove.

Nella costa sud della Toscana è inoltre previsto mare agitato tendente a molto agitato dalla sera di domani, mercoledì. Da segnalare che il livello del mare, a causa della presenza di una profonda depressione, tenderà ad aumentare sensibilmente rendendo più efficace la penetrazione del moto ondoso sul litorale.

La Protezione Civile della Regione Toscana raccomanda in caso di allerta meteo -come sempre segnalato anche sul sito della Regione Toscana all’indirizzo http://www.regione.toscana.it/regione/opencms/RT/sito-RT/MenuUtility/allertameteo/quali-rischi-come-comportarsi.html?id=273582 – di:
- Tenersi aggiornati sull’evoluzione delle condizioni meteo;
- Seguire le indicazioni dell’autorità di protezione civile locale (Comune) e i canali informativi della viabilità
- Evitare di sostare nelle zone circostanti gli alvei dei corsi d’acqua;
- Nelle zone soggette ad allagamento evitare di sostare in cantine e nei locali seminterrati
- Mettersi in viaggio solo se necessario, procedendo a velocità ridotta e prestando comunque la massima attenzione alla presenza di detriti (sassi o fango) in strada, in particolare in aree montane esposte a frane e caduta massi. Massima attenzione agli attraversamenti dei corsi d’acqua (ponti o guadi) e alle zone depresse (sottopassi, zone di bonifica).
 
sienafreewhatsapp2
GUARDA ANCHE

SOCIAL e SERVIZI

Facebook_RoundWhatsapp_free_social_media_icon_roundInstagram_round_social_media_icon_freeTwitter_round

ESTRA NOTIZIE

estra300x250-80
fotostudiosiena

SEGUICI SU FACEBOOK

archivio