Venerdì, 15 novembre 2019
Banner
Banner
PALIO E CONTRADE

A Sant’Ansano torna in edicola Il Palio

Bookmark and Share
Nel giorno di Sant’Ansano potrete trovare in edicola il nuovo numero della rivista Il Palio
Un numero speciale per ripercorrere insieme i momenti più caldi di quest’anno paliesco


ilPalio_Dicembre2012Dal 1 dicembre torna in edicola Il Palio, edito da Salvietti&Barabuffi Editori. Dopo il numero di maggio e le due classiche uscite in occasione delle carriere di Provenzano e dell’Assunta, Il Palio torna in edicola con un numero speciale di fine anno, per ripercorrere i fatti e i momenti più emozionanti dei due Palii appena trascorsi.

Le novità di questo numero vanno dall’intervista ai due fantini vittorioso Luigi Bruschelli e Jonhatan Bartoletti, a quella al Commissario Enrico Laudanna e al Rettore del Magistrato della Contrade Fabio Pacciani, oltre al giudizio pungente sulle prove di fantini e barberi impegnati sul tufo.

Un pezzo da collezione, un album dei ricordi con le foto inedite delle due cene della vittoria, delle feste e dei numeri unici di Onda e Valdimontone. Ed infine uno sguardo alla Festa tra passato e futuro, con gli articoli di Giacomo Luchini, Jacopo Rossi e Giovanni Mazzini e altre firme che hanno collaborato con noi.

Un numero nuovo, che entrerà di diritto nell’archivio dei passionisti della nostra Festa. Perché da vent’anni ci siamo noi, c’è la rivista Il Palio, grazie alla disponibilità di grandi fotografi e la sensibilità di un editore, la Salvietti e Barabuffi Editori, che ha sempre creduto nel progetto.

Questo è il più grande successo, questo l’unico vero obiettivo che ci siamo posti vent’anni fa e che, grazie ai lettori, siamo riusciti a raggiungere.
 
GUARDA ANCHE

SOCIAL e SERVIZI

Facebook_RoundWhatsapp_free_social_media_icon_roundInstagram_round_social_media_icon_freeTwitter_round

MESSAGGIO AGLI UTENTI DEL SERVIZIO WHATSAPP

Da una 15ina di giorni non è più attivo il nostro servizio di invio notizie su whatsapp in quanto l'azienda ha bloccato il nostro numero. Dopo numerose richieste per capire il motivo ci hanno risposto, dopo 10 giorni, adducendo una presunta "violazione dei termini del servizio" specificando la vendita di prodotti non consentiti. Ora, inviando SOLAMENTE notizie, e avendo letto la corposa lista delle vendite vietate per cercare di capire un motivo per tale violazione, deduciamo che, per qualche geniale algoritmo di qualche geniale software, articoli tipo "arrestato spacciatore di cocaina" vengano considerati come vendita... ma ripetiamo, sono solo deduzioni che facciamo. Avendo spiegato nei dettagli il tutto al dis-servizio assistenza abbiamo ricevuto zero risposte e il numero è tuttora bloccato. Siamo dispiaciuti per la situazione e ci scusiamo con i 3.000 utenti del servizio soprattutto per non poter avvertire direttamente a causa del blocco del numero. Speriamo che quanto prima la situazione sia chiarita in modo da poter ripristinare il servizio. Grazie mille.

ESTRA NOTIZIE

estra300x250-80
fotostudiosiena

SEGUICI SU FACEBOOK

archivio