Venerdì, 24 maggio 2019
Banner
Banner
SPORT

Eurolega, la Montepaschi affonda Malaga e si qualifica per le Top 16 - FOTOGALLERY

Bookmark and Share
MONTEPASCHI SIENA-UNICAJA MALAGA 91-72 (30-20, 56-40, 74-59)

unicaja-mpsALE_1078Continua a vincere la Montepaschi Siena, che nell'8° turno della stagione dil Eurolega supera al PalaEstra l'Unicaja Malaga con il risultato di 91-72 e si qualifica con due turni in anticipo per le Top 16.

Subito in controllo la Mens Sana che chiude il primo quarto sul 30-20 mettendo l'ipoteca sul risultato finale. In seconda frazione aumenta ancora il vantaggio per la squadra di coach Banchi che va al riposo lungo sul 56-40. Vantaggio che rimane più o meno lo stesso in terza frazione per poi diventare di + 19 a fine gara chiusa sul 91-72.

Con questo risultato i biancoverdi si qualificano per le Top 16. Prossimo appuntamento venerdì 7 dicembre in trasferta contro l'Elan Chalon per il nono turno di regular season.

La cronaca

La Montepaschi parte con il piede giusto soprattutto in attacco e con le due triple di Moss si porta subito avanti, anche se dall’altra parte Simmons e Zoric fanno male alla difesa biancoverde, che aggiusta le misure con il passare dei minuti, mentre l’attacco continua a girare a meraviglia ed allora alla fine del primo quarto di gioco il tabellone del PalaEstra dice 30-20 in favore dei Campioni d’Italia.

L’aggressività in campo tra le due squadre è nettamente diversa: quella della Montepaschi produce recuperi e triple in attacco, sono 9/16 all’intervallo lungo, con il vantaggio della Montepaschi che aumenta, fino al +16 al 20esimo minuto sul 56-40.

Malaga è alle corde, e nonostante coach Repesa provi ad aggiustare qualcosa negli spogliatoi, non riesce mai a tornare a contatto con Siena che continua nella propria marcia, sciorinando pregevoli giocate che fanno divertire il pubblico del PalaEstra, surrogate dalla solita difesa, la variabile che fa davvero la differenza. E così sio arriva al terzo mini-riposo con un vantaggio di 15 lunghezze sul 74-59.

Nell’ultimo quarto la Montepaschi si diverte e Malaga non dà mai la sensazione di poter tornare a contatto. Finisce 91-72 e Siena mette la V sul primo obiettivo stagionale, la qualificazione alle Top 16.

MONTEPASCHI SIENA: Kasun 2, Brown 5, Eze n.e., Carraretto 9, Rasic 10, Kangur 11, Sanikidze 10, Ress 7, Ortner 12, Janning 5, Hackett 7, Moss 13. All. Banchi.

UNICAJA MALAGA: Simon 16, Willimas 4, Lima 2, Vidal, urtasun 4, Calloway 2, Perovic 4, Gist 3, Vazquez 4, Jumenez n.e., Zoric 29, Dragic 4. All. Repesa.

Foto di Alessia Bruchi
 
sienafreewhatsapp2

GUARDA ANCHE


SOCIAL e SERVIZI

Facebook_RoundWhatsapp_free_social_media_icon_roundInstagram_round_social_media_icon_freeTwitter_round

Telegiornale Canale3 Tv

estra300x250-80

ESTRA NOTIZIE

fotostudiosiena

SEGUICI SU FACEBOOK

SEGUICI SU TWITTER

archivio