Giovedì, 27 febbraio 2020
Banner
Banner
sienafreewhatsapp650x80
SIENA

Ceccuzzi: ''Garantire tutele ai lavoratori e prospettive di sviluppo della Banca Mps''

Bookmark and Share
“Scongiurare, con tutti i mezzi, derive di precarizzazione dei dipendenti”
 
franco-ceccuzzi400"L’accordo separato, siglato da Banca Mps con parte dei sindacati, divide le parti sociali e i lavoratori proprio in uno dei momenti più cruciali della vita della Banca. Abbiamo sempre auspicato che l’intesa coinvolgesse tutti e che, per cogliere questo obiettivo, ciascuna delle parti potesse rinunciare a qualcosa". Con queste parole, il candidato sindaco alle primarie del centrosinistra senese Franco Ceccuzzi, commenta l'accordo quadro presentato siglato tra Banca Mps e parte dei sindacati.

"Ora la parola passa ai dipendenti e saranno loro a dare un giudizio definitivo sui contenuti dell’accordo. Ribadisco la mia contrarietà alle esternalizzazioni per il modesto contributo che esse apportano alla riduzione dei costi e per l’aumento dei rischi di precarizzazione del rapporto di lavoro. Questa delicata trattativa si è svolta in assenza del consiglio comunale e del sindaco, per responsabilità di chi ha voluto la crisi, privando i dipendenti e la città della voce più autorevole che avrebbe potuto occuparsi di questa delicata fase della vita dell’azienda e di chi ci lavora. Continueremo a stare vicini ai lavoratori per spingere l’azienda a recuperare relazioni industriali più distese e costruttive, ed a presentare proposte innovative sul fronte della riduzione dei costi, che non siano squilibrate a danno dei dipendenti.

E’ un momento davvero difficile per la Banca e per la città, per i dipendenti per l’indotto economico ad esso collegato, per questo sono assolutamente da evitare l’esasperazione dei toni e la denigrazione delle parti, che possono solo aumentare le tensioni sociali senza, per altro, produrre più garanzie e più tutele per chi in questo momento ne ha particolare bisogno, come i dipendenti del consorzio, ai quali esprimo la mia forte vicinanza e rinnovo il mio impegno a fare il possibile affinché siano tutelati e garantiti i loro diritti. Nessuno però, e a maggior ragione se si rivestono ruoli istituzionali e magari si aspira a rivestirne di nuovi, deve cedere alla tentazione di sparare a zero su Mps, rischiando di peggiorare la situazione con gravi ripercussioni economiche e di immagine per la Banca.

Se dovessero andare avanti le esternalizzazioni sarà fondamentale l’impegno di tutti per costruire garanzie forti attraverso: la presenza di banche e operatori qualificati del settore nella nuova compagine societaria, il mantenimento del contratto dei bancari, l’affidamento di una quota di mercato adeguata a mantenere i livelli occupazionali e la clausola di riassunzione della banca nei confronti di coloro che dovessero essere interessati. Il consorzio operativo di gruppo è un’azienda irrinunciabile per la città, dalla quale partire per sviluppare il polo della monetica, contenuto nel patto per lo sviluppo firmato con la regione, L’obiettivo deve essere quello di farlo diventare un’esperienza avanzata e positiva per scongiurare, con tutti i mezzi, derive di precarizzazione che hanno segnato negativamente esperienze di altri gruppi bancari e che a Siena non sono riproponibili. Compito fondamentale del prossimo sindaco e del prossimo consiglio comunale sarà quello di impegnarsi, insieme alla Provincia e alla Fondazione, per garantire queste tutele ai lavoratori e per questa prospettiva di sviluppo della città".
 
sienafreewhatsapp2
GUARDA ANCHE

SOCIAL e SERVIZI

Facebook_RoundWhatsapp_free_social_media_icon_roundInstagram_round_social_media_icon_freeTwitter_round

ESTRA NOTIZIE

estra300x250-80
sienafreewhatsapp300X200

Viaggi nel Mondo - Itinerario di viaggio in Francia: sbarco in Normandia

rouen300
fotostudiosiena

SEGUICI SU FACEBOOK

archivio