Domenica, 20 settembre 2020
Banner
Banner
sienafreewhatsapp650x80
TOSCANA

Microcredito di Solidarietà a sostegno degli alluvionati di Albinia

Bookmark and Share
La società partecipata da BMps erogherà prestiti per il riacquisto di arredi, elettrodomestici ed altre piccole strutture di prima necessità per le vittime del maltempo

albinia-alluvione450A poche settimane dall’alluvione che ha colpito il territorio maremmano, Microcredito di Solidarietà SpA, società partecipata al 40% da Banca Monte dei Paschi di Siena, in accordo con la Diocesi di Siena, ha dato avvio all’erogazione di prestiti agli abitanti della frazione di Albinia, nel comune di Orbetello (GR). L’intervento è rivolto alle famiglie residenti che hanno perso arredi, elettrodomestici ed altre piccole strutture di prima necessità e servirà per aiutarle a procedere al riacquisto delle stesse.

I colloqui e l’istruttoria delle domande verranno effettuati presso un nuovo “centro di ascolto” appositamente creato nei locali della Confraternita della Misericordia, in via Maremmana 25/A, e gestito congiuntamente dalla Misericordia e dalla Parrocchia di Albinia: i finanziamenti, di taglio dai 2mila ai 3mila euro, verranno erogati tramite la filiale di Albinia di Banca Mps al tasso agevolato del 2% e saranno garantiti da un plafond di 15mila euro all’interno del fondo di garanzia della Diocesi di Siena.

L’iniziativa si è resa possibile grazie alla disponibilità dell'Arcivescovo Metropolita di Siena, Antonio Buoncristiani, del Parroco di Albinia, don Antonio, della Caritas parrocchiale e del presidente della Confraternita della Misericordia, Roberto Trucchi, nonché ovviamente attraverso l’impegno della struttura di Microcredito di Solidarietà, che in questo modo torna a confermare la propria mission di sostegno alle persone in stato di difficoltà.

“In un momento come questo, quando passata la prima fase dell’emergenza le famiglie di Albinia stanno veramente rendendosi conto dei gravi danni subiti, – ha affermato Mario Marzucchi, presidente del Microcredito di Solidarietà – questa iniziativa dimostra la solidarietà e la vicinanza di Siena nei confronti di una terra affine e limitrofa”.

Il Microcredito di Solidarietà è stato fondato a Siena nel 2006 grazie ad una lungimirante intuizione di finanza etica da parte di Banca Monte dei Paschi di Siena, Fondazione Mps, Comune e Amministrazione Provinciale di Siena, Diocesi di Siena e Montepulciano, altri comuni della provincia e le associazioni di volontariato, allo scopo di contrastare la povertà e il disagio sociale e favorire il raggiungimento dell’inclusione bancaria per i soggetti che ne sono esclusi. La società opera nelle province di Siena, Arezzo, Grosseto e Massa Carrara, con personale distaccato dalla Banca Mps e il supporto dato dai numerosi volontari, quasi tutti ex dipendenti bancari in pensione, sia presso i 43 centri di ascolto dislocati nel territorio, sia presso la sede centrale. Tutti i consiglieri, i sindaci revisori e i volontari svolgono la loro attività in modo totalmente gratuito.
 
sienafreewhatsapp2
GUARDA ANCHE

SOCIAL e MESSENGER

Facebook_Round Twitter round Instagram_round_social_media_icon_free Telegram round Whatsapp_free_social_media_icon_round

''La sospensione di un attimo''

ESTRA NOTIZIE

estra300x250-80
sienafreewhatsapp300X200
fotostudiosiena

SEGUICI SU FACEBOOK

archivio