Lunedì, 18 novembre 2019
Banner
Banner
PROVINCIA

In quattrocento alla fiaccolata di Natale a Monteriggioni

Bookmark and Share
Successo per la tradizionale camminata notturna da Monteriggioni ad Abbadia Isola organizzata dal Comune e dal Cai

fiaccolata2012_1Mai come quest’anno erano stati i partecipanti alla fiaccolata di Natale, organizzata dal Comune di Monteriggioni e dal CAI di Siena. Circa 400 sono stati, infatti, coloro che accompagnati solo dalla luce delle torce hanno camminato sugli antichi sentieri della Via Francigena dal castello di Monteriggioni fino ad Abbadia Isola.

Presso l’abbazia romanica, si è celebrata la Santa Messa, anch’essa affollatissima. I volontari dell’ABBI hanno distribuito bruschette e salsicce da arrostire nel grande fuoco acceso all’aperto per rifocillare chi aveva camminato fin lì, anche se la temperatura era insolitamente mite.

fiaccolata2012_2Molti hanno anche visitato la mostra organizzata dall’associazione di cultura medievale Agresto, che celebra 15 anni di attività ed è impreziosita da un plastico del castello di Monteriggioni, ricostruito all’epoca del Trecento.
 
GUARDA ANCHE

SOCIAL e SERVIZI

Facebook_RoundWhatsapp_free_social_media_icon_roundInstagram_round_social_media_icon_freeTwitter_round

MESSAGGIO AGLI UTENTI DEL SERVIZIO WHATSAPP

Da una 15ina di giorni non è più attivo il nostro servizio di invio notizie su whatsapp in quanto l'azienda ha bloccato il nostro numero. Dopo numerose richieste per capire il motivo ci hanno risposto, dopo 10 giorni, adducendo una presunta "violazione dei termini del servizio" specificando la vendita di prodotti non consentiti. Ora, inviando SOLAMENTE notizie, e avendo letto la corposa lista delle vendite vietate per cercare di capire un motivo per tale violazione, deduciamo che, per qualche geniale algoritmo di qualche geniale software, articoli tipo "arrestato spacciatore di cocaina" vengano considerati come vendita... ma ripetiamo, sono solo deduzioni che facciamo. Avendo spiegato nei dettagli il tutto al dis-servizio assistenza abbiamo ricevuto zero risposte e il numero è tuttora bloccato. Siamo dispiaciuti per la situazione e ci scusiamo con i 3.000 utenti del servizio soprattutto per non poter avvertire direttamente a causa del blocco del numero. Speriamo che quanto prima la situazione sia chiarita in modo da poter ripristinare il servizio. Grazie mille.

ESTRA NOTIZIE

estra300x250-80
fotostudiosiena

SEGUICI SU FACEBOOK

archivio