Sabato, 21 settembre 2019
Banner
Banner
sienafreewhatsapp650x80
INTERNET E TECNOLOGIA

''I secoli del Monte. 1472-1929'', disponibile da oggi anche in formato digitale

Bookmark and Share
La pubblicazione di Banca Monte dei Paschi di Siena è da oggi consultabile, con una “app” dedicata, su Google Play

isecolidelmonte-digitale450Da oggi è disponibile anche in formato digitale il volume “I secoli del Monte. 1472-1929”. L’ultima pubblicazione di Banca Monte dei Paschi di Siena - a firma dello storico Giuliano Catoni e corredata dalle schede tematiche di Roberto Barzanti - è adesso consultabile anche in versione elettronica attraverso una “app” dedicata, scaricabile attraverso il sito ufficiale dell’istituto bancario (www.mps.it/isecolidelmonte) in cui è presente il link diretto al Play Store di Google.

“I secoli del Monte. 1472-1929” - che permette ai lettori di godere in versione digitale delle 384 pagine e delle circa 200 immagini a colori e bianco e nero che ripercorrono il lungo cammino attraverso le vicende, i valori, le tradizioni ed i personaggi che hanno fatto la storia di BMps - rappresenta una vera e propria evoluzione per quanto riguarda l'editoria digitale italiana. Grazie al formato hpub, è stato infatti realizzato un artefatto digitale che - rispettando l’impaginazione del volume cartaceo - aggiunge l’interattività e la facilità di lettura tipiche degli e-book.

La peculiarità di questo formato è inoltre quella di essere “cross device”, ovvero di potersi adattare a tutti i tablet grazie alla potenza ed alla duttilità dei linguaggi html5, css3 e javascript: saranno presto disponibili, infatti, le versioni per iOS e desktop per Chrome Web StoreCosì, il volume sarà offerto ai lettori con la possibilità di fruire in mobilità di una grafica raffinata, arricchita da animazioni gradevoli e da menù interattivi che aiutano nella consultazione dell’opera.

Banca Monte dei Paschi di Siena ha deciso di realizzare questo volume, in formato cartaceo e digitale, non solo per rimarcare la sua storica vocazione al sostegno della cultura e della creazione di opere durature nel tempo, ma anche per raccontare dei suoi valori e della sua storia pluricentenaria.
 
sienafreewhatsapp2
GUARDA ANCHE

SOCIAL e SERVIZI

Facebook_RoundWhatsapp_free_social_media_icon_roundInstagram_round_social_media_icon_freeTwitter_round

ESTRA NOTIZIE

estra300x250-80
fotostudiosiena

SEGUICI SU FACEBOOK

SEGUICI SU TWITTER

archivio