Domenica, 22 settembre 2019
Banner
Banner
sienafreewhatsapp650x80
AGROALIMENTARE-ENOGASTRONOMIA

''La Grotta di Sant'Agostino'', il Capodanno nell'angolo più antico di Siena

Bookmark and Share
grottadisantagostino450vAntico è lo stemma del palazzo nobile che ospita il locale e che ne è diventato il simbolo. Antica la zona, la più antica della città per l'esattezza e uno degli angoli più belli di Siena. Nuovi sono il concetto di ottimi e genuini menù a prezzi contenutissimi, la capacità di portare a tavola prodotti di qualità e di offrire ai clienti la sensazione di non essere al ristorante ma a casa propria, con la stessa atmosfera allegra e informale, con la bontà della pasta e dei dolci fatti in casa, dei prodotti dell'orto, di piatti che non danno affatto l'idea dell'estraneità ma di sapori che si ritrovano, senza eccessi e formalità, nella gioia di condividere la tavola.

A La Grotta di Sant'Agostino (piazza Sant'Agostino, Siena) l'accoglienza è questa. Merito della conduzione familiare sperimentata da tempo (Franco e Patrizia Pacciani sono conosciutissimi da sempre per la precedente, lunga esperienza di ristorazione, tanto che adesso molti clienti li hanno seguiti anche qui) e del coinvolgimento anche dei figli, che ha portato l'entusiasmo e la voglia di sperimentare novità. Come l'aperitivo del venerdì e del sabato, che richiamano ormai tantissima gente. E a tavola, in attesa magari della pizza o della buonissima carne, c'è da leccarsi i baffi con i golosi primi e con tutta quella serie di antipasti che variano in base alla stagione stando attenti alla tradizione della cucina senese.

Per il Capodanno, quando tutta la città sarà accesa per la lunga notte di musica che sarà in ogni strada, Franco e Patrizia hanno deciso di presentare in tavola menù di pesce, raffinato ma semplice (a soli 55 euro) per arrivare insieme ai clienti alla mezzanotte e poi arrivare all'alba ballando in Piazza del Campo o lungo le strade del centro.

Si comincia con: Crostone caldo con salmone affumicato e lardo, Sautè di cozze e vongole, Capesante gratinate, Bignè alla polpa di granchio, Insalatina di mare esotica su letto di valeriana. Si prosegue con i Tortelli di salmone affumicato con burro ed erba cipollina, poi Gnocchetti al nero di seppia con salsa di spigola e zafferano.
A seguire, Gamberi imperiali su crema di ceci e Filetti di coda di rospo avvolti in prosciutto crudo con lenticchie. A chiusura del cenone Torta caprese ai frutti di bosco e Mousse di pistacchio e cioccolato con zabaione al Marsala e savoiardo. (Acqua, vini “Soave Mito” Monte Tondo e “Verdicchio dei Castelli di Jesi”,Caffè, spumante e digestivi sono compresi nel prezzo).

Info e prenotazioni: 3333995328.
 
sienafreewhatsapp2
GUARDA ANCHE

SOCIAL e SERVIZI

Facebook_RoundWhatsapp_free_social_media_icon_roundInstagram_round_social_media_icon_freeTwitter_round

ESTRA NOTIZIE

estra300x250-80
fotostudiosiena

SEGUICI SU FACEBOOK

SEGUICI SU TWITTER

archivio