Lunedì, 18 novembre 2019
Banner
Banner
PROVINCIA

''San Silvestro fra le torri'', il Capodanno a San Gimignano

Bookmark and Share
Lunedì 31 dicembre dalle 22 la manifestazione organizzata da amministrazione comunale grazie a una parte dei proventi derivanti dalla imposta di soggiorno
In programma il concerto dei Karma Police e dei 110 BPM. Per la prima volta anche l’estrazione della lotteria di Capodanno

sangimignano-comune450Una notte tutta da vivere nel cuore del centro storico nell’incantevole cornice delle torri medievali per accogliere il nuovo anno e salutare il 2012. A San Gimignano lunedì 31 dicembre si festeggia “San Silvestro fra le torri” con musica dal vivo, animazione e buon vino. Dalle 22 in Piazza Duomo spazio alle note del rock con la band 110 BPM e con il concerto dei Karma Police per poi passare alla disco dance di Sangiradio. Musica e non solo. In piazza anche gli stand con birre, spumanti e cocktails. A mezzanotte per salutare il nuovo anno è in programma il tradizionale brindisi in piazza. Durante la serata si svolgerà per la prima volta l’estrazione della lotteria di Capodanno promossa dalla Pro Loco (costo del tagliando 5 euro). In palio per i tre fortunati vincitori viaggi in Italia e all’estero.

“San Silvestro fra le torri” è un evento organizzato dal Comune di San Gimignano utilizzando parte dei proventi derivanti dalla imposta di soggiorno. Hanno collaborato alla realizzazione della serata l’Associazione Pro Loco San Gimignano, Associazione Cavalieri di Santa Fina, Associazione SangiRadio, A.P.D. San Gimignano e Gruppo Ciclistico Amatori. Per maggiori informazioni contattare l'Ufficio Turistico di San Gimignano al numero 0577/940008 o contattare l'associazione Pro-Loco tramite la casella di posta elettronica info@sangimignano.com.
 
GUARDA ANCHE

SOCIAL e SERVIZI

Facebook_RoundWhatsapp_free_social_media_icon_roundInstagram_round_social_media_icon_freeTwitter_round

MESSAGGIO AGLI UTENTI DEL SERVIZIO WHATSAPP

Da una 15ina di giorni non è più attivo il nostro servizio di invio notizie su whatsapp in quanto l'azienda ha bloccato il nostro numero. Dopo numerose richieste per capire il motivo ci hanno risposto, dopo 10 giorni, adducendo una presunta "violazione dei termini del servizio" specificando la vendita di prodotti non consentiti. Ora, inviando SOLAMENTE notizie, e avendo letto la corposa lista delle vendite vietate per cercare di capire un motivo per tale violazione, deduciamo che, per qualche geniale algoritmo di qualche geniale software, articoli tipo "arrestato spacciatore di cocaina" vengano considerati come vendita... ma ripetiamo, sono solo deduzioni che facciamo. Avendo spiegato nei dettagli il tutto al dis-servizio assistenza abbiamo ricevuto zero risposte e il numero è tuttora bloccato. Siamo dispiaciuti per la situazione e ci scusiamo con i 3.000 utenti del servizio soprattutto per non poter avvertire direttamente a causa del blocco del numero. Speriamo che quanto prima la situazione sia chiarita in modo da poter ripristinare il servizio. Grazie mille.

ESTRA NOTIZIE

estra300x250-80
fotostudiosiena

SEGUICI SU FACEBOOK

archivio