Domenica, 22 settembre 2019
Banner
Banner
sienafreewhatsapp650x80
SPORT

Virtus Siena, l'ultima del 2012 sul parquet di Montegranaro

Bookmark and Share
virtus-firenzeALE_8883Dopo la sconfitta al fotofinish con Empoli torna in campo la Consum.it Virtus Siena per l’ultima gara del 2012, penultimo turno di andata del girone B del campionato di DNB. Domani sera alle 21.15 i rossoblu di coach Vezzosi scenderanno in campo a Montegranaro contro la Dino Bigioni Poderosa, una delle big del campionato con i suoi 18 punti che le valgono il terzo posto in classifica. Per la formazione virtussina è quindi una partita ad alto tasso di difficoltà, anche se finora i giovanissimi ragazzi di piazzetta Don Perucatti si sono espressi meglio lontano dal PalaCorsoni, con 4 vittorie su 6 incontri. Il campo della squadra marchigiana è comunque uno dei più complessi da espugnare dell’intero girone e finora l’impresa è riuscita solo all’Affrico Firenze. Per quanto riguarda le convocazioni è previsto il rientro di Alessandri e Bianchi al posto di Reali e Oliva, impegnati con gli Under 18 al torneo dell’Eurolega a Roma. Arbitreranno l’incontro i signori Venturini di Pesaro e D’Arielli di Francavilla a Mare (CH).

GLI AVVERSARI: La Dino Bigioni Montegranaro sta giocando fino a questo momento una grande stagione. Con 9 vittorie e solo 4 sconfitte la squadra allenata da Piero Bianchi è infatti al terzo posto in classifica e può contare su un quintetto di assoluto valore per la categoria. Sotto canestro c’è l’ex virtussino Leonardo Carpineti che con Emiliano Benini costituisce una delle coppie di lunghi migliori del torneo, mentre il play è Temperini, giocatore da quasi 12 punti ad incontro.  Gli altri esterni titolari sono Bernardi e Trionfo, entrambi tiratori molto pericolosi dalla lunga distanza. Dalla panchina sta facendo molto bene il play-guardia Andreani, e possono dare un buon contributo Mosconi e Petrosino, mentre sono meno utilizzati Ianuà e De Fenza.

COACH VEZZOSI: “Siamo consapevoli di dover giocare contro una delle squadre più forti del girone, in un campo mitico come la "Bombonera". La Poderosa è composta da giocatori esperti e con molti punti nelle mani. Noi siamo ancora morbidi, regaliamo partite già vinte, ma i miglioramenti sono sotto gli occhi di tutti e non abbiamo paura di nessuno. Scendiamo a Montegranaro consapevoli delle difficoltà della gara, ma con delle idee in testa e la voglia di fare bene”.
 
sienafreewhatsapp2
GUARDA ANCHE

SOCIAL e SERVIZI

Facebook_RoundWhatsapp_free_social_media_icon_roundInstagram_round_social_media_icon_freeTwitter_round

ESTRA NOTIZIE

estra300x250-80
fotostudiosiena

SEGUICI SU FACEBOOK

SEGUICI SU TWITTER

archivio