Sabato, 28 marzo 2020
Banner
Banner
sienafreewhatsapp650x80
ECONOMIA E FINANZA

Mps: Profumo, auspicabile resti a Siena ma con logiche di mercato

Bookmark and Share
alessandroprofumo450''Oggi siamo totalmente indipendenti dalla politica, e non solo a parole, come è dimostrato dai fatti e dalle azioni che abbiamo compiuto dal 27 aprile (giorno della nomina dall'assemblea dei soci, ndr) in avanti''. Lo afferma il presidente di Mps Alessandro Profumo in un'intervista a Ballarò. Profumo, sul ruolo del Pd, ricorda come ''il 27 aprile dello scorso anno il sindaco di Siena (Franco Ceccuzzi, ndr), che era ed è un rappresentante del Pd, ha deciso di spingere la Fondazione a cambiare totalmente il Cda della banca. A seguito di questo ha anche perso la sua posizione di sindaco. Credo che - ha aggiunto Profumo - abbiamo realizzato tante cose che, se la politica influenzasse la gestione, non sarebbero state fatte''.

"Mps sarà sempre più una banca, molto importante, auspicabilmente basata a Siena ma gestita con logiche di mercato''. La Fondazione ''peserà sempre di meno nella gestione del Monte dei Paschi'' e ci sarà un'ulteriore diminuzione visto che l'Ente non sottoscriverà l'aumento da 1 miliardo.

''Potenzialmente'' una nazionalizzazione di Mps ''puo' accadere'' - ha aggiunto sempre Profumo a Ballarò -. Sottolineo potenzialmente perchè abbiamo fatto un piano industriale con il nuovo Cda e management che dovrebbe consentirci di restituire questo supporto pubblico che stiamo ricevendo (Monti Bond, ndr)''.

Il presidente del gruppo ripete poi la differenza fra Imu e Monti Bond: ''L'Imu è una tassa che lo Stato ha incassato e che va a coprire le spese e debito pubblico. Il prestito che viene fatto a Mps è un finanziamento con un rendimento del 9%, quindi molto alto e che nei nostri obiettivi verrà reso allo Stato grazie alla nostra capacità di generare capitale''

Intanto il presidente di Bankitalia, Vittorio Grilli afferma che il commissariamento di una banca ''non viene deciso dal governo e dal ministero dell'economia: c'è necessità nel caso di grave condizione finanziaria e sostenibilita'''. L'analisi di Bankitalia su Mps ''è positiva le condizioni della banca non richiedono il commissariamento. C'è esigenza di monitoraggio''
 
sienafreewhatsapp2
GUARDA ANCHE

SOCIAL e MESSENGER

Facebook_Round Twitter round Instagram_round_social_media_icon_free Telegram round Whatsapp_free_social_media_icon_round

CORONAVIRUS - 10 comportamenti raccomandati dal Ministero della Salute

ESTRA NOTIZIE

estra300x250-80
sienafreewhatsapp300X200

Viaggi nel Mondo - Itinerario di viaggio in Marocco: le città imperiali ed il deserto

Marocco300
fotostudiosiena

SEGUICI SU FACEBOOK

archivio