Mercoledì, 1 aprile 2020
Banner
Banner
sienafreewhatsapp650x80
PROVINCIA

Chiusi, sabato 2 e domenica 3 marzo prima giornata nazionale dei Musei Ecclesiastici

Bookmark and Share
Viaggio nella storia, porte aperte per il Museo della Cattedrale e il labirinto
Sabato 2 il convegno sull’antica chiesa di Santa Mustiola a Chiusi e domenica prezzo scontato (solo 2 euro) per visitare il suggestivo Museo della Cattedrale

CattedraleChiusi650


Viaggio nei secoli, nel passato, forse anche nel futuro,
per scoprire i tesori della città di Porsenna tra misticismo e storia. Chiusi, sabato 2 e domenica 3 marzo, sarà, infatti, teatro della prima giornata nazionale dei Musei Ecclesiastici, promossa da AMEI, Associazione dei Musei Ecclesiastici Italiani, in ricordo del Beato Angelico, il domenicano fra’ Giovanni da Fiesole, pittore del XV secolo e patrono degli artisti.

L’iniziativa, che tende a valorizzare lo straordinario e plurisecolare patrimonio di arte, storia e fede diffuso su tutto il territorio nazionale, vede coinvolto il Museo della Cattedrale di Chiusi e i lavori della conferenza “L’antica chiesa di Santa Mustiola a Chiusi: archeologia, storia, leggenda” che si terrà sabato 2 marzo (ore 17,30) nel Palazzo Vescovile. L’incontro è a cura di Roberto Sanchini, storico e presidente del Gruppo Archeologico di Chiusi che spiegherà le origini della basilica cimiteriale di Santa Mustiola edificata sul terreno sovrastante la catacomba della patrona di Chiusi, discendente della gens Asinia (al comando dell’impero nel 251-253), martirizzata nel III secolo.

La basilica fu anche centro vivo e vitale sia per Chiusi sia per tutta la diocesi per molti secoli. Le ultime vestigia della chiesa e dell’annesso convento vennero poi alienate dal vescovo Pannilini, sul finire del Settecento. Del complesso, oggi, si conserva solo la base di una torre. Oltre a partecipare alla conferenza, promossa dall’Opera della Cattedrale di Chiusi e dalla Libera Associazione di Documentazione Storica, sarà possibile anche visitare il Museo della Cattedrale che, sia sabato sia domenica, rimarrà aperto (9,45 - 12,30 e 16 - 18,30) al prezzo ridotto di solo 2 euro per la visita del museo e del labirinto.
 
sienafreewhatsapp2
GUARDA ANCHE

SOCIAL e MESSENGER

Facebook_Round Twitter round Instagram_round_social_media_icon_free Telegram round Whatsapp_free_social_media_icon_round

CORONAVIRUS - 10 comportamenti raccomandati dal Ministero della Salute

ESTRA NOTIZIE

estra300x250-80
sienafreewhatsapp300X200

Viaggi nel Mondo - Itinerario di viaggio in Marocco: le città imperiali ed il deserto

Marocco300
fotostudiosiena

SEGUICI SU FACEBOOK

archivio