Giovedì, 13 agosto 2020
Banner
Banner
sienafreewhatsapp650x80
ARTE, SCIENZA E CULTURA

BMPS, ricerca ed analisi: Art Weekly Report del 4 marzo 2013

Bookmark and Share
artweeklyreport450Mps Art Market Value Index: in calo (-2,9%). L’indice dell’arte risente degli scarsi eventi in calendario nella settimana in oggetto. Tra i pochi appuntamenti in sala si segnala la “American Art “  battuta da Christie’s il 27 febbraio a New York , che ha totalizzato 1,7 milioni di dollari.







artweekly4marzo2013-1 Ftse Mib: in ribasso (-4,8%), penalizzato dai negativi dati macro; negativa Piazza Affari che oltre al clima d’incertezza politico sconta l’introduzione della Tobin tax sulle transazioni finanziarie. L’indice PMI manifatturo europeo nel mese di febbraio risulta stabile a 47,9 punti, ben sotto la soglia che segnala contrazione; quello italiano scende a 45,8 punti e quello inglese a 47,9 punti; recupera invece leggermente il PMI francese a 43,9 punti, mentre quello tedesco sale a 50,3 punti. In Europa la disoccupazione a gennaio continua ad aumentare portandosi all’11,9%; in Italia il Pil annuale del 2012 cala più del previsto del 2,4% a/a rispetto al - 2,2% a/a di consensus, mentre il rapporto deficit/Pil si porta al 3% a/a nel 2012; in diminuzione l’inflazione preliminare italiana di febbraio all’1,9% a/a. In Portogallo la produzione industriale a gennaio cala dell’1,5% a/a e le vendite al dettaglio del 3,7% a/a. In Germania, sempre nel mese di gennaio, le vendite al dettaglio inaspettatamente aumentano al 2,4% a/a rispetto al -3,7% a/a del mese precedente.

S&P 500: sostanzialmente invariato (+0,2%), in scia del sempre più inevitabile avvio dei tagli automatici alla spesa (sequester) dopo che il Senato ha bocciato le due nuove proposte di accordo avanzate dai Repubblicani e Democratici; i tagli ammontano a $85 Mld da attuare entro settembre. Tra i dati macro: cresce il dato finale relativo alla fiducia dell’Università del Michigan a febbraio a 77,6 punti e nello stesso mese l’ISM manifatturiero statunitense sale a 54,4 punti, balzo maggiore dal giugno del 2011. Delude invece il reddito personale che a gennaio si contrae del 3,6% m/m; nello stesso mese la spesa personale avanza dello 0,2% m/m.

artweekly4marzo2013-2Correlazioni: con il Ftse Mib leggermente diretta (+5,1%; correlazione massima = 100%) mentre rimane positivamente  correlata con il principale indice del mercato americano (S&P 500). Dato aggiornato all’ultima settimana: +75,4%.

Rendimento nel triennio: il rendimento espresso dall’MPS Art Market Value Index è stabilmente superiore agli altri due indici considerati, raggiungendo nel triennio la performance del +73,2%, rispetto al +33,3% dello S&P500 e il dato negativo del -32,7% di Piazza Affari.

Rendimento da inizio anno: miglior performer MPS Art Market Value Index (+32,7%) il seguito dal S&P500 (+20,7%), chiude il Ftse Mib (+4,4%).

In questo numero, inoltre:
- "La riflessione della settimana", a cura del Dott. Daniele Lauria
- Top Lot della settimana, a cura di Arcadja.com
- Le proposte della settimana, a cura di ArtsLife
- L’appuntamento in evidenza della settimana: GASTEL

mpslogo260La versione integrale dell’Art Weekly Report di questa settimana è disponibile gratuitamente al seguente link: http://www.mps.it/NR/rdonlyres/3ECE5236-707D-4E5B-BC64-37749C339542/0/Weekly4marzo.pdf

Vuoi ricevere gratuitamente via Email l’Art Weekly Report? Iscriviti al seguente link:
www.mps.it/awr
 
sienafreewhatsapp2
GUARDA ANCHE

SOCIAL e MESSENGER

Facebook_Round Twitter round Instagram_round_social_media_icon_free Telegram round Whatsapp_free_social_media_icon_round

''La sospensione di un attimo''

ESTRA NOTIZIE

estra300x250-80
sienafreewhatsapp300X200
fotostudiosiena

SEGUICI SU FACEBOOK

archivio