Martedì, 7 luglio 2020
Banner
Banner
sienafreewhatsapp650x80
PROVINCIA

Lite con vicina 84enne: una donna di 53 anni la uccide con un pezzo di legno

Bookmark and Share
carabinieri-auto450Un raptus improvviso al termine di una lite sembra sia la causa dell'omicidio di Battistina Pacini, 84 anni, trovata morta ieri sera intorno alle 19.30 nella sua abitazione a Vivo d'Orcia (Siena). Ai carabinieri sono bastate poche ore per scoprire l'autore del delitto: si tratta di una 53enne, vicina di casa dell'anziana, che al termine di una lite con un pezzo di legno preso dal camino ha spaccato la testa alla ottantaquattrenne.

L'omicidio sarebbe avvenuto ieri pomeriggio tra le 15 e le 16 ma è stato scoperto dalla figlia della donna intorno alle 19.30. Entrata in casa, infatti, quest'ultima ha visto la madre a terra in una pozza di sangue in cucina. Il 118, subito intervenuto, ha chiamato i carabinieri del Comando provinciale di Siena guidati dal colonnello Pasquale Aglieco. Sul posto anche il procuratore di Montepulciano Iozzi. Dopo una serie di interrogatori svolti dai carabinieri la 53enne ha confessato l'omicidio nel corso della notte ed è stata arrestata.
 
sienafreewhatsapp2
GUARDA ANCHE

SOCIAL e MESSENGER

Facebook_Round Twitter round Instagram_round_social_media_icon_free Telegram round Whatsapp_free_social_media_icon_round

''La sospensione di un attimo''

ESTRA NOTIZIE

estra300x250-80
sienafreewhatsapp300X200
fotostudiosiena

SEGUICI SU FACEBOOK

archivio