Sabato, 30 maggio 2020
Banner
Banner
sienafreewhatsapp650x80
ECONOMIA E FINANZA

Mps, previsti nuovi interrogatori dopo incontro in Svizzera su Baldassarri

Bookmark and Share
montedeipaschi-palazzosansedoni-notte450E' in corso da questa mattina un vertice dei tre magistrati titolari dell'inchiesta sul Monte dei Paschi dopo l'incontro avuto ieri a Lugano con i colleghi svizzeri che hanno aperto un procedimento per riciclaggio nei confronti di Gianluca Baldassarri, l'ex capo area finanza di Mps.

Aldo Natalini e Giuseppe Grosso, che mercoledì avevano anche coordinato le perquisizioni a Banca Nomura, a Milano, hanno riferito dell'incontro di Lugano al collega Antonino Nastasi e con lui stanno verificando le carte portate da oltre confine.

"Un incontro molto, molto, molto proficuo" dicono fonti della procura, nel corso del quale i pm senesi avrebbero avuto conferme su alcune ipotesi investigative sulle quali stanno lavorando ormai da mesi, riscontri, ma anche nuove possibilità investigative.

Nel corso del vertice di oggi, i magistrati stanno anche pianificando l'attività della prossima settimana nel corso della quale sarebbero previsti anche nuovi interrogatori.

Intanto la procura di Siena aspetta ancora la querela che il Monte dei Paschi dovrebbe presentare contro l'ex presidente Giuseppe Mussari dopo gli accertamenti effettuati su Valorizzazioni Immobiliari, una società all'epoca controllata da MpS, per la vendita di alcuni immobili attraverso possibili 'canali privilegiati'. Solo quando il Monte presenterà querela, ha tre mesi di tempo a partire dal 21 marzo scorso, i magistrati potranno valutare se aprire un fascicolo contro Mussari per 'infedelta' patrimoniale'.
 
sienafreewhatsapp2
GUARDA ANCHE

SOCIAL e MESSENGER

Facebook_Round Twitter round Instagram_round_social_media_icon_free Telegram round Whatsapp_free_social_media_icon_round

CORONAVIRUS - 10 comportamenti raccomandati dal Ministero della Salute

ESTRA NOTIZIE

estra300x250-80
sienafreewhatsapp300X200
fotostudiosiena

SEGUICI SU FACEBOOK

archivio