Domenica, 22 settembre 2019
Banner
Banner
sienafreewhatsapp650x80
ARTE E CULTURA

''Il campo di croquet della regina'', frammento di sequenza decorativa di Alice Leonini

Bookmark and Share
ventiquattroreSi terrà giovedì 4 aprile 2013 alle ore 18 presso Ventiquattr’ore, Viale Cavour 89, Siena, la presentazione dell’opera “Il campo di croquet della regina”, un frammento di sequenza decorativa di Alice Leonini.

Il frammento fa parte di lavoro di grandi dimensioni, tecnicamente eclettico, che nasce per volontà dell’Associazione Insieme per i bambini e che si materializza nel 2012 negli ambulatori pediatrici dell’Ospedale le Scotte di Siena. Si tratta di un’opera di decorazione e illustrazione murale ispirata alla storia di L. Carroll, “Alice nel paese delle meraviglie” in cui però i personaggi rappresentati non attingono al dato fantastico ma alla realtà, ovvero bambini semplici con vestine e pigiamini che giocano interpretando i ruoli della favola in contesti del tutto surreali. Lo scopo infatti è quello di sostenere i piccoli interlocutori a una simbiosi immediata con ciò che vedono, il cui messaggio si diffonde tra la sequenza di immagini e ci racconta di come i sogni ci aiutino ad affrontare la realtà in situazione noiose e faticose (soprattutto per i bimbi degenti) e tramutarla  in qualcosa di speciale e unico.

Questo progetto continuerà il suo percorso, entro poche settimane, divenendo un libro per bambini. Nasce così “Alice negli ambulatori delle meraviglie” edito da Betti Editrice, una pubblicazione alla quale hanno contribuito molti professionisti  attivi nel IV° lotto che si sono messi in gioco creando non solo un libro da leggere e guardare ma anche un’esperienza didattica con numerose pagine interattive.

Questo libro oltre a essere diffuso in tutte le librerie senesi diventerà all’interno dei reparti pediatrici omaggio esclusivo per i piccoli degenti dell’ospedale, nonché strumento didattico della scuola interna.

Alice Leonini, senese di nascita vive e lavora come pittrice e decoratrice di interni a Siena e provincia. Dopo l’Istituto d’arte prosegue la sua formazione artistica all’Accademia di Belle Arti di Firenze e Carrara.

Per l’occasione Ventiquattr’ore offrirà gratuitamente il caffé (o altre bevande calde) a tutti i partecipanti.

L’evento è parte del progetto culturale di Ventiquattr’ore “Il caffè culturale” che consiste nell’aver allestito all’interno del punto vendita di Viale Cavour una bacheca dedicata a esposizione di opere di arte figurativa.

Con cadenza mensile, secondo un calendario programmato, verrà inaugurata una mini-personale, consistente in un’opera o in una serie di opere, con vernissage e caffé il primo giovedì del mese.
 
sienafreewhatsapp2
GUARDA ANCHE

SOCIAL e SERVIZI

Facebook_RoundWhatsapp_free_social_media_icon_roundInstagram_round_social_media_icon_freeTwitter_round

ESTRA NOTIZIE

estra300x250-80
fotostudiosiena

SEGUICI SU FACEBOOK

SEGUICI SU TWITTER

archivio