Giovedì, 9 aprile 2020
Banner
Banner
sienafreewhatsapp650x80
PROVINCIA

Chiusi: Il Comune firma una convenzione triennale con la scuola dell’infanzia paritaria Sacro Cuore

Bookmark and Share
convenzione-comune-sacrocuore1Il Comune di Chiusi e la scuola dell’infanzia paritaria Sacro Cuore hanno firmato una convenzione che impegnerà entrambe le parti a rispettare determinati accordi per i prossimi tre anni.

In sintesi per quanto riguarda l’amministrazione comunale, quest’ultima si impegnerà da un lato a sostenere le attività della scuola così da garantire la qualità dei servizi erogati. Grazie a questa convenzione dunque la scuola riceverà annualmente ed in base alle disponibilità, una percentuale dei contributi regionali previsti nel piano di indirizzo generale, contributi integrativi provinciali e contributi propri del Comune che si tradurranno soprattutto in emissione di servizi come ad esempio mensa e scuolabus. Per quanto riguarda la scuola, l’istituto sarà impegnato su vari fronti. In primo luogo, naturalmente, dovrà essere garantito, entro il limite massimo di posti, l’accoglienza e l’istruzione a tutti i bambini senza discriminazione alcuna in locali idonei allo svolgimento dell’attività didattica e con personale docente (periodicamente sottoposto ad aggiornamento professionale come previsto dal contratto nazionale), dipendente e volontario, in possesso di tutti i requisiti professionali richiesti per una scuola dell’infanzia.

convenzione-comune-sacrocuore3Inoltre sarà compito della scuola Sacro Cuore coinvolgere i genitori sia nella gestione organizzativa che pedagogica della struttura, promuovendo la formazione di organi collegiali. La convenzione stabilisce inoltre anche il principio di equità del trattamento che permetterà di applicare quote differenti di contribuzione da parte degli utenti in base alle condizioni socioeconomiche delle famiglie. Infine un altro compito che la scuola si impegna a sostenere nella firma della convenzione è un adeguato servizio di mensa che rispetti tutte le norme igienico/sanitarie previste in materia nonché l’adozione delle tabelle dietetiche approvate dalla ASL.

“Una convenzione di durata triennale e dunque molto importante che lega il Comune di Chiusi all’Istituto delle maestre Pie Venerine che da sempre svolge un ruolo primario per tante famiglie della nostra città – dichiara il sindaco di Chiusi Stefano Scaramelli –     Questa scuola nel corso degli anni ha formato intere generazioni di ragazzi dello scalo tra cui la mia e per questo sono anche particolarmente affezionato. Il Comune – continua il primo cittadino- si impegnerà nei prossimi anni a fare in modo che possano arrivare contributi di carattere economico da parte della Regione e se ci sarà modo anche da parte del Comune, ma soprattutto l’impegno maggiore arriverà dall’erogazione di servizi importanti come ad esempio quello dello scuolabus così da garantire nel tempo il miglior svolgimento possibile delle attività didattiche della scuola che significa continuare a formare i cittadini di Chiusi del domani in un ambiente sano, sicuro e stimolante.”

convenzione-comune-sacrocuore2“Penso che questo sia un bell’ambiente dove far crescere un bambino – dichiara suor Zancudi Maria Luisa gestore pro tempore dell’istituto - la bellezza della nostra scuola sta nella serenità che viene percepita sia dai genitori che dai bambini che infatti imparano a diventare uomini anche attraverso il gioco. Il nostro staff è inoltre preparato e segue ogni bambino con vero amore; per tutto questo la convenzione firmata assume una grande importanza perché ci permetterà di proseguire il buon lavoro che da sempre siamo chiamati a compiere” 

L’ordine delle Maestre Pie Venerini nasce nel 1865 con la beata Rosa Venerini a Viterbo. Obiettivo della scuola: l’educazione femminile. Oggi questo ordine religioso diffonde  l'educazione cristiana non solo in Italia, ma anche in tanti altri paesi del mondo. Attualmente, per quanto riguarda Chiusi, l’Istituto cura l’istruzione primaria di oltre 50 bambini.
 
sienafreewhatsapp2
GUARDA ANCHE

SOCIAL e MESSENGER

Facebook_Round Twitter round Instagram_round_social_media_icon_free Telegram round Whatsapp_free_social_media_icon_round

CORONAVIRUS - 10 comportamenti raccomandati dal Ministero della Salute

ESTRA NOTIZIE

estra300x250-80
sienafreewhatsapp300X200
fotostudiosiena

SEGUICI SU FACEBOOK

archivio