Mercoledì, 8 luglio 2020
Banner
Banner
sienafreewhatsapp650x80
SPORT

Nove squadre di pallavolo femminile si sono trovate a Colle Val D’Elsa per la quarta edizione del ''Torneo dell’Angelo'' Memorial ''Claudio Rosseti''

Bookmark and Share
Successo di pubblico per il torneo di pallavolo dedicato alla figura di Claudio Rosseti

TorneodellAngelo2013


Nove squadre di pallavolo femminile toscane e non
, si sono trovate a Colle di Val D’Elsa (Siena) per Pasquetta per disputare l’edizione 2013 (la quarta) del “Torneo dell’Angelo” Memorial “Claudio Rosseti”. A cura della Polisportiva Giovanile Salesiana “Pietro Larghi” volley di Colle di Val D’Elsa, ideato da Andrea Vivi,  con il patrocinio della Federazione Italiana Pallavolo e con quello del Comune.

Successo di pubblico per questa iniziativa sportiva dedicata alla figura di Claudio Rosseti. Il pilota di Castelnuovo Berardenga che il 18 marzo 2005 su un Canadair della Protezione Civile perse la vita insieme ad un collega durante un’azione di spegnimento incendio vicino a Forte dei Marmi.

“Ha vinto - spiega il presidente della “Larghi”, Roberto Pianigiani - la squadra proveniente dalla provincia di Arezzo e cioè il Cassero Volley che segue nell’albo d’oro il Rigutino Volley vincitore l’hanno scorso. Al secondo posto il Buggiano e terzo Le Signe. Solo ottavo posto per la compagine colligiana che comunque ha fatto una notevole esperienza e si è tolta la soddisfazione della vittoria di prestigio contro Casciavola. Il torneo ha visto impegnato le formazioni under 16 delle più prestigiose società di pallavolo femminile giovanile della toscana e non solo”.

Presenti alla premiazione, l’Assessore alle attività produttive del comune di Colle di Val d’Elsa, Filomena De Marco, il presidente provinciale FIPAV, Fiorenzo Montermini e il padre di Claudio Rosseti.

TorneodellAngelo2013-CasseroVolley


“Il Torneo dell’Angelo organizzato dalla P.G.S. Pietro Larghi
- commenta il sindaco di Colle, Paolo Brogioni - si conferma una manifestazione sportiva di successo a livello regionale e un’occasione per far conoscere la nostra città e i suoi moderni impianti sportivi. L’amministrazione comunale sostiene, da sempre, lo sport, nelle diverse discipline e fasce di età, come occasione di socializzazione e di aggregazione, oltre che di promozione per la città e le sue ricchezze culturali e paesaggistiche. Da molti anni possiamo contare su un dinamico e variegato mondo sportivo che caratterizza il tessuto sociale e associativo della nostra città e sulla preziosa risorsa del volontariato, fondamentale per organizzare e promuovere tante manifestazioni e portare avanti le attività delle società. La sensibilità del nostro Comune verso lo sport è dimostrato anche dagli investimenti fatti negli anni per offrire impianti moderni e attrezzati, pronti a rispondere alle esigenze di diverse discipline e la cui qualità viene apprezzata ogni volta che ospitiamo appuntamenti di livello provinciale, regionale e nazionale. Un sentito ringraziamento va alla società P.G.S. Pietro Larghi Volley, che, ancora una volta, ha offerto un momento di grande festa e di sport nel ricordo di Claudio Rosseti e del suo impegno nella Protezione civile, un altro esempio di solidarietà e di valori civili che ben si lega allo sport”.

“Si tratta – aggiunge Pianigiani - di una manifestazione di pallavolo categoria under 16 femminile che si è svolta con successo presso il PalaSport  “Pietro Antichi” di Viale dei Mille 14, presso il PalaFrancioli di Via Liguria1 e presso la Palestra Scolastica di Via Ticci a Staggia Senese, con gare mattutine e pomeridiane”.

Le 150 atlete che si sono date battaglia nelle sedi del torneo, facenti parte delle società U.p.v. Buggiano, Libertas Bastia Umbra, Volley Cecina Baia del Marinaio, Cassero Volley, Vbc Viterbo, Volley Club Le Signe, Polisportiva Casciavola Volley, Valdimagra Volley e naturalmente Pietro Larghi di Colle, hanno trascorso una giornata densa di  gare e anche di buona pallavolo, ma anche di socializzazione e serenità.

La formula del torneo è stata a nove squadre suddivise in tre gironi di tre squadre ciascuno: Girone Azzurro, Bianco e Rosso. Tutti gli incontri sono stati disputati al meglio dei tre set di cui i primi due al limite dei 25 punti e l’eventuale terzo a 15 con cambio a 8.

Al termine degli incontri ha avuto luogo la premiazione finale all’interno del PalaSport “Pietro Antichi” di Viale dei Mille. E’ stato consegnato il Trofeo alla squadra prima classificata e coppe alle altre squadre. Premiata con una targa la miglior atleta del Torneo ed è stato dato un ricordo della manifestazione a tutti i partecipanti.
 
sienafreewhatsapp2
GUARDA ANCHE

SOCIAL e MESSENGER

Facebook_Round Twitter round Instagram_round_social_media_icon_free Telegram round Whatsapp_free_social_media_icon_round

''La sospensione di un attimo''

ESTRA NOTIZIE

estra300x250-80
sienafreewhatsapp300X200
fotostudiosiena

SEGUICI SU FACEBOOK

archivio