Sabato, 15 agosto 2020
Banner
Banner
sienafreewhatsapp650x80
SIENA

Siena, rifiuta i soldi per un pacchetto di sigarette e viene picchiato e rapinato

Bookmark and Share
volante-polizia450Gli hanno chiesto i soldi per comprare un pacchetto di sigarette ma, al suo rifiuto, lo hanno aggredito e rapinato. I fatti sono accaduti per le strade di Siena, all’altezza di via Tolomei, intorno alle 4.20 della notte di domenica, 28 aprile.

La vittima, un ventottenne di origini moldave, è stato soccorso da un passante attirato dalle urla del giovane, che ha chiamato la polizia. Gli agenti delle volanti della questura di Siena, intervenuti sul posto, hanno appreso che lo straniero era stato aggredito poco prima da tre cittadini ucraini, due uomini e una donna che, dopo averlo preso a calci e pugni per aver rifiutato di dare loro denaro per comprarsi le sigarette, gli avevano strappato l’orologio dal polso e rubato circa 50 euro dal portafogli.

I poliziotti si sono messi subito sulle tracce degli aggressori che sono stati rintracciati vicino all’abitazione di residenza della vittima, una volta rincasati.
Dopo essere stati identificati e accompagnati in questura i tre, un diciannovenne, una 33enne e un 40enne, tutti ucraini, sono stati arrestati per rapina in concorso.
La donna è stata accompagnata al carcere di Sollicciano a Firenze e i due connazionali a quello di Santo Spirito.
 
sienafreewhatsapp2
GUARDA ANCHE

SOCIAL e MESSENGER

Facebook_Round Twitter round Instagram_round_social_media_icon_free Telegram round Whatsapp_free_social_media_icon_round

''La sospensione di un attimo''

ESTRA NOTIZIE

estra300x250-80
sienafreewhatsapp300X200
fotostudiosiena

SEGUICI SU FACEBOOK

archivio